FANDOM


Mi trovo nella mia camera, tranquillo, che noia! Conduco una vita monotona: calcetto, chiesa, passeggiate con gli amici, mai nulla di eccitante!


Per una volta vorrei provare quel brivido, quella emozione forte che è la paura. Ma qui è tutto troppo tranquillo. Qualcosa però mi distrae, dei rumori provengono dalla cucina, sembra che sia caduta qualche sedia. Passano cinque minuti e quei rumori persistono, mi conviene dormire.

Un attimo, ecco la sensazione che sto cercando! Devo andare fino in fondo. Mi alzo dal letto e vado verso la mia porta, dopo qualche secondo però... Tremo tutto. La cucina si trova al lato di sotto, senza far rumore scendo per le scale. Vado vicino la porta della cucina, il mio cuore batte forte, chiudo gli occhi!

Di scatto apro e vedo un tizio steso sulla tavola, legato.

Probabilmente si dimenava e quindi si spiegano le sedie cadute. Gli mancano le dita della mano, e quelle del piede. Avanzo nella cucina, ad un tratto vedo il colpevole... Oh cavolo no! Chiudo la porta e torno in stanza.

"Niente di anormale, i miei genitori stanno cenando."

734 b.jpg
Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale