FANDOM


Quando vado a trovare mio nonno, nella sua casetta di periferia, mi racconta sempre di come ha vissuto la guerra.

Io mi siedo sul divano vicino a lui e, fra un biscotto e l'altro, mi racconta com'era vivere in trincea; di come sia stato doloroso vedere i suoi compagni lasciarlo davanti ai suoi occhi e della gioia nel ritrovarsi la sera nei rifugi a parlare del più e del meno brindando ad un altro giorno di vita.

Lo ammetto, sono un tipo veramente curioso, e più facevo domande più mio nonno era lieto di ricordare le sue avventure per intrattenermi; finchè non chiesi come mai si usava portare al collo due piastrine identiche anzichè una sola.

Come al solito mi sedetti di fianco a lui sul divano, ed egli mi raccontò che terminata una lotta le infermiere avevano l'obbligo di cercare tutti i corpi ancora integri dei soldati periti in battaglia, per registrarne le generalità e comunicarne il decesso alle rispettive famiglie; nel fare ciò, per segnalare che il defunto era già stato registrato, una piastrina veniva staccata e messa nella bocca del malcapitato.

Mi gelò il sangue quando notai un bagliore metallico provenire dalla bocca in putrefazione di mio nonno, che mi sorrideva compiaciuto.

Aadc070b688983965035f47ba34a7468.jpg







Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale