FANDOM


Cos'è Smile.Jeff?

È un'immagine sulla quale sono nate molte leggende. Sicuramente conoscerete le creepypasta di Jeff the Killer e Smiledog.jpg, ecco, si narra che nell'immagine Smile.Jeff siano presenti le caratteristiche di questi due personaggi, o mostri che dir si voglia. Si dice che osservando l'immagine ci si condanna alla persecuzione di Smiledog e alla morte per mano di Jeff.


Ora, è ovvio che se entrambi esistessero sicuramente non collaborerebbero e ciò oltretutto sarebbe anche paradossale. Ma ci sono molte fanart in internet che li raffigurano insieme e c'è anche una storia che tratta di Jeff che, scappato da un'abitazione, incontra un cane molto particolare in un bosco, appunto Smiledog.
Si dice anche che solo Jeff sia in grado di vederlo per via della sua follia, ma queste sono ipotesi che, oltre che infondate, sono molto probabilmente frutto di fanfiction o similari.

Però, entrando nel campo del paranormale si trova un'ipotesi molto interessante.


Tutti sappiamo che per molto tempo Smiledog e Jeff hanno provocato incubi e timore nei lettori di creepypasta, e se questi sentimenti avessero dato vita a questa maledizione dandogli una forma reale? In gergo, quando la forza di un essere vivente è talmente forte da influire nella realtà, avviene un fenomeno chiamato "Poltergeist".

E se la paura stessa del lettore avesse dato vita a quello di cui ci ritroviamo a parlare adesso? 

Del resto, ogni bambino giura di vedere un mostro nella propria stanza credendoci fermamente, mentre un adulto già prevenuto non lo vede. C'è qualche legame tra le due cose? Chiaramente, non sto affermando che l'uomo nero esista, però era presente nelle nostre menti.


Se una presenza — della quale nessuno ci rassicura la non-esistenza — ci aggredisse psicologicamente, potremmo difenderci? Verremmo attaccati dalle nostre stesse paure e finiremmo con l'impazzire.

Ma non è proprio questo il principio di Smiledog? E se il nostro inconscio lo mescolasse anche alla violenza fisica di Jeff sotto un enorme sorriso sanguinante, non otterremmo la paura perfetta?

Una paura così forte che, appunto, potrebbe creare un Poltergeist.


Ci sono testimonianze di persone che, dopo aver sognato Smiledog, giurano di aver trovato al loro risveglio un pugnale sul comodino e dei profondi tagli sulle braccia o sul petto. 

Come al solito, questa è una leggenda, ma è il fondo di verità che appartiene a tutte le leggende...


... ciò che dovremmo temere.

Smile.Jeff










Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


Scritta da ZeroMp