FANDOM



SCP - 506Modifica

Elemento#: SCP-506

Classe Elemento: Safe


Procedure Speciali di Contenimento: SCP-506 cresce in un pezzo di terreno lungo e largo 3m (3m x 3m), bagnato e fertilizzato tramite un sistema automatico. L'aria della stanza dove è contenuto SCP-506 deve essere filtrata, per evitare il rilascio dei semi di SCP-506 nell'ambiente. Il personale che entra nel recinto, è autorizzato ad indossare tute anti-contaminazione composte di materiale inorganico e, dopo aver lasciato l'area, devono essere decontaminati.


Descrizione: SCP-506 è una variante delle zucchine, geneticamente modificata (Cucurbita Pepo), creata da ████████ Corporation, come pianta alimentare robusta e rapida nella crescita. SCP-506 presenta diverse caratteristiche indesiderabili e pericolose:

(1) SCP-506 cercherà di crescere su qualsiasi materiale organico, incluso esseri viventi. I semi germinano a contatto.

(2) SCP-506 cresce molto rapidamente, raggiungendo le esatte dimensioni in cinque minuti o meno.

(3) A causa della rapida crescita, SCP-506 consuma sostanze nutritive ad un ritmo accelerato. Niente crescerà nel terreno dove risiedono le piante SCP-506 senza un'ampia sostituzione dei nutrienti.

(4) I semi di SCP-506 sono molto più piccoli dei semi di zucca, e si disperdono facilmente nel vento.

SCP-506 non è commestibile, come i semi [DATO CENSURATO] se consumati. Per quel che sa la Fondazione, SCP-506 non è fuggito nelle foreste, e ████████ Corporation ha distrutto ogni campione in loro possesso.

SCP-50601:01

SCP-506

Il video della pianta SCP-506 durante la crescita (e durante la morte a causa di un inadeguato nutrimento del terreno.)


Addendum: SCP-506 è in rapida evoluzione, come indicato dagli incidenti di seguito:

[Rapporto Incidente 506- 1 16/05/20██] Tentativo delle piante di SCP-506 di arrampicarsi sulle pareti della struttura di contenimento. Sebbene le piante muoiono per malnutrizione, i test indicano che l'ultima generazione richiede il 35% in meno di nutrienti, rispetto al luogo in cui era contenuta in precedenza. Sono in corso ricerche per individuare materiali che non supportano la crescita di SCP-506.


[Rapporto Incidente 506-1 1/9/20██] Il Dr. K██████ è stato trovato morto nel recinto di SCP-506, coperto dalle piante mentre crescevano. Il modo in cui la sua tuta è stata compromessa è ancora sconosciuta. Le radici di SCP-506 sono in grado di secernere un potente anestetico. Questo spiega perché Dr. K██████ non è riuscito a sentire l'allarme o a scappare.

I ricercatori devono essere controllati sotto video sorveglianza mentre lavorano con SCP-506, con un altro ricercatore pronto ad aiutare in caso di infestazione accidentale.

Riclassificazione come Euclide raccomandata.

SCP - 513Modifica

Cowbell.jpg

SCP-513

Elemento #
: SCP-513

Classe oggetto: Euclid


Procedure speciali di contenimento: SCP-513 deve essere sospeso dentro un blocco di gelatina grande un metro cubo e contenuto dentro una stanza insonorizzata e climatizzata. La gelatina va controllata quotidianamente per ogni segno di degrado o perdita di integrità. Un’ispezione d’emergenza avverrà immediatamente dopo qualsiasi terremoto, esplosione o evento sonico di grado 2 o superiore. Il personale impegnato nell'ispezione deve indossare tappi per orecchie e cuffie anti-rumore attive per tutto il tempo dentro la cella di SCP-513.

Se il cubo di gelatina mostra segni di degradazione (come strappi, rotture, spaccature, liquefazione o muffa), SCP-513 deve essere immediatamente rimosso e piazzato in un cubo di sostituzione da un team di personale di classe D chirurgicamente assordato. Nessun altro deve entrare nella cella durante questa procedura.

Ogni essere senziente esposto a SCP-513 deve essere monitorato da almeno due membri della sicurezza per tutto il tempo. Assolutamente in nessuna circostanza si dovrebbero somministrare sedativi nelle vittime esposte o indurne l’incoscienza. Le vittime che entrano in stato di incoscienza devono essere terminate immediatamente.

Il personale di classe D deve essere terminato al primo segno di degradazione mentale. Il resto delle vittime dell’esposizione possono essere terminate su loro richiesta.

Se possibile, SCP-513-1 deve essere catturato.


Descrizione: Fisicamente, SCP-513 è un normale campanaccio arrugginito. Nessun segno o incisione è visibile sulla superfice a causa del grande livello di corrosione. Tentativi di rimuovere la ruggine chimicamente o meccanicamente non hanno avuto successo.

SCP-513 è stato recuperato dall’agente ██████ durante lo svolgimento della Procedura di Ristabilimento del Contenimento Mu nel Sito-██. Il batacchio di SCP-513 era tenuto saldamente da diverse strisce di nastro adesivo. Un singolo pezzo di carta è stato trovato insieme a SCP-513 (vedi addendum).

Ogni rumore prodotto da SCP-513 induce immediatamente una forte ansia in tutte le entità senzienti che lo sentono, indipendentemente dal loro precedente stato mentale. Le vittime esposte riferiscono di sentirsi osservati da un entità invisibile e presentano battito cardiaco accelerato e alta pressione sanguigna. Circa un’ora dopo l’esposizione, le vittime iniziano a intravedere SCP-513-1 durante l’apertura di porte, mentre cammina negli specchi, girando la testa o eseguendo molte altre azioni che implicano un improvviso cambiamento delle percezioni visive. Una volta visto, SCP-513-1, come riportato, si allontana correndo finche non esce dal campo visivo per poi scomparire senza lasciare traccia.

Gli avvistamenti di SCP-513-1 si manifestano di nuovo in un tempo compreso tra 14 e 237 minuti. Questo “stalking”, inevitabilmente, causa privazione di sonno estrema, perché le vittime sono frequentemente disturbate dalla presenza di SCP-513-1. Vittime in grado di addormentarsi prima dell’apparizione di SCP-513-1 sono stati aggrediti fisicamente da esso. Al risveglio della vittima, SCP-513-1 fugge come al solito(vedi Esperimento Log 513). Questa privazione del sonno, insieme allo stress mentale causato dal comportamento di SCP-513-1, induce paranoia, aggressività, ipervigilanza e depressione. Tutti i test tranne uno si sono conclusi col suicidio del soggetto.

Le descrizioni dell’aspetto di SCP-513-1 sono in gran parte inaffidabili. I soggetti dei test non sono in grado di fornire i resoconti completi degli avvistamenti a causa del loro esaurimento, salute mentale degradata e ipervigilanza dirompente. Tuttavia, tutti gli interrogatori indicano che SCP-513-1 è un umanoide alto, emaciato e con mani anormalmente grandi.


Addendum: Testo recuperato dal Sito-██

L’hai vista. Ora lui può sentirti.

L’hai toccata. Ora lui può vederti.

Mai suonarla. Se la senti, lui può toccarti.

SCP - 567 Modifica

Oggetto #: SCP-567

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Il Sito-41 è stato istituito presso l'ex ████████ Castle con l'obbiettivo di contenere SCP-567. L'entrata per SCP-567 deve essere tenuta chiusa in ogni momento. Tutte le porte delle celle devono essere monitorate off-site tramite telecamere a circuito chiuso. Nell'eventualità in cui una porta venga aperta o violata, la Task Force Delta-9 Hacks ha il compito di contenimento immediato dell'istanza di SCP-567-9. Se il contenimento risulta impossibile, è autorizzata l'eliminazione.

A causa della natura di SCP-567, e della vicinanza ad esso che TF-9 Delta sarà al lavoro per aderire al TF-9 Delta un candidato deve:

   Avere la fedina penale pulita.
   Non aver commesso nessun crimine, perfino agli ordini della Fondazione.
   Essere di moderati credi politici.
   Avere forti convinzioni circa l'importanza di sostenere la legge.
   Avere un forte timore di ferire gli altri con le proprie azioni
   Essere un [REDATTO]


Descrizione: SCP-567 è collocato nella segreta al di sotto del Site-41, ubicata nel [DATI CANCELLATI]. Consiste in una serie di otto celle, designate da SCP-567-1 sino a SCP-567-8. Con la maggior parte delle persone/oggetti, le celle rimangono inerti. Tuttavia, quando degli individui, incontrando determinate condizioni rientrano di 2,5m dalla porta della cella e delle catene si materializzeranno e si lanceranno dentro, trattenendo il soggetto e trascinandolo all'interno. Una volta che la porta della cella si chiude a chiave, entrambi, catene e soggetto, svaniscono senza lasciare alcun tipo di traccia dietro di loro. Ogni cella pare avere sue proprie ed uniche proprietà scatenanti per essere attivata, quello che sembra involvere il commettere una qualche sorta d'atto criminoso o eretico.

Celle Attivazione Condizioni Innescanti:

SCP-567-1: L'individuo ha commesso un furto. SCP-567-2: L'individuo ha commesso uno stupro. SCP-567-3: L'individuo ha commesso un omicidio coinvolgendo [DATI CANCELLATI]. SCP-567-4: L'individuo ha commesso un omicidio coinvolgendo [DATI CANCELLATI]. SCP-567-5: Sconosciuto. Vedere Addendum 567-01. SCP-567-6: [DATI CANCELLATI]. SCP-567-7: [DATI CANCELLATI]. SCP-567-8: Sconosciuto.

SCP-567-8 è l'unica, contrariamente alle altre vuote, che contiene una sola sedia di legno. La sedia è inchiodata al pavimento al centro della stanza, e sembra essere molto vecchia, sebbene non sia marcita. SCP-567-8 è stata attivata una volta soltanto, quando una falla nella sicurezza permise a [REDATTO] d'entrare nel Sito-41. Non appena [OSCURATO] passò di fronte a SCP-567-8, si attivò causando [DATI CANCELLATI]. Ci furono un totale di 23 perdite, includendo TF Delta-9 nella sua completezza. Per ordine di O5-█, tutti i prossimi test su SCP-567-8 sono stati sospesi, e la sua entrata è stata siglillata dal resto delle altre celle.

In rare occasioni, la porta delle celle di SCP-567 può aprirsi e rilasciare un'entità, specificata con il titolo di SCP-567-9-X (la X viene rimpiazzata da un numero intero). SCP-567-9 spesso prende la forma di una creatura non ancora scoperta, ed è sempre aggressiva. Una volta fuori dalla sua cella, SCP-567-9 tenta tipicamente di evadere da SCP-567. Se SCP-567-9 riuscisse nel suo intento, farebbe [DATI CANCELLATI]. Non sembrano esserci tratti comuni tra le creature denominate SCP-567-9, eccezion fatta per la loro elevata aggressività e la loro relativa intelligenza. Inoltre, ogni caso di SCP-567-9 ha avuto segni di bruciature tutt'intorno agli arti inferiori e superiori. Per ulteriori informazioni vedi Rapporto Incidente 567-4012.

Solo in due occasioni degli individui posti all'interno delle celle dalla Fondazione sono riapparsi. Nel primo caso, D-903912 scappò da SCP-567-3 68 ore dopo esserci entrato. Il soggetto aveva numerose ferite, incluse parecchi lacerazioni, emorragie interne, e segni di bruciature attorno ai polsi e alle caviglie. D-903912 morì alcuni minuti dopo la sua ricomparsa, prima che TF Delta-9 potesse raggiungerlo. Nel secondo caso, D-937122 riapparse 157 mesi dopo esser stata piazzata dentro SCP-567-6. D-937122 attaccò a vista il personale della Fondazione, nonostante anche lei fosse gravemente ferita includendo trauma cranico, numerosa dita mancanti, e segni di bruciatura sui polsi e le caviglie. Una volta trattenuta, D-937122 fu interrogata da un membro della Task Force Delta-9. Vedi Registrazione Audio 567-937122..

Registrazione Audio 567-937122 CITAZIONE <inizio Registrazione>

Agente ███████-021: Per favore dichiarate il vostro nome.

Respiri pesanti sono udibili da D-937122. Nessun responso.

Agente ███████-021: Per favore dichiarate il vostro nome.

D-937122 non risponde.

Agente ███████-021: Senti, sono davvero spiacente, e voglio aiutarti, ma non possiamo fornirti assistenza medica a meno che tu non cooperi con noi. Quindi ti prego, ti prego di dichiarare il tuo nome per la registrazione.

D-937122: Il mio nome? Tu vuoi sapere il mio nome? Fanculo al mio nome! Non c'è nessun nome! Non c'è niente! Ma... ma c'è. Sono scappata! Sono riuscita a togliere via il metallo! Nessuna delle [INFORMAZIONI RIMOSSE]. Dovrei essere libera! Lasciatemi andare!

D-937122 si può udire in difficoltà, tentando apparentemente di scappare.

Agente ███████-021: Chiedo scusa, ma adesso abbiamo l'opportunità di...

D-937122: *interrompe l'Agente ███████-021* Si fotta la tua opportunità! Non c'è nessuna opportunità! C'è solo la fuga! Tu mi chiamasti mostro. Forse ne sono una. Ma gli incubi……loro……*mormorii incomprensibili*. Paragonati ai loro crimini, io non ho fatto niente! Proprio niente! Loro [DATI CANCELLATI]. Non ho fatto niente di sbagliato……niente……

<fine Registrazione>

Dungeon.jpg

Vista di SCP-567 attraverso le telecamere di sorveglianza.


Diachiarazione Conclusiva/Finale: A questo punto D-937122 collassa in un pianto isterico. L'Agente ███████-021 cerca di calmarla, ma lei diventa più isterica. D-937122 comincia ad ansimare, e pare entrare in arresto cardiaco. Tentativi di rianimare D-937122 falliti. Durante l'autopsia, il corpo di D-937122 rivela d'essere ricoperto di minuscole ferite da puntura, e ha una sconosciuta tossina nel suo sangue.

Addendum 567-01: Ulteriori test con SCP-567-5 hanno rivelato che è innescata da coloro che hanno commesso adulteri. È stato pure notato che non tutti gli individui che hanno commesso furti scatenano SCP-567-1; non sono ancora state stabilite basi consistenti.

SCP - 571 Modifica

Elemento #: SCP-571

Classe dell'Oggetto: Keter

Procedure Speciali di Contenimento: Un singolo pezzo di carta contenente un caso di SCP-571 deve essere contenuto in un qualsiasi contenitore opaco e sigillato, al centro di una camera di contenimento ad alta sicurezza qualunque (attualmente la camera di contenimento primario al Campo-1043/Sito-143). Questa camera di contenimento deve essere equipaggiata con dispositivi d'incenerimento, che devono essere mantenuti e testati regolarmente. Qualunque sito che custodisca SCP-571 non deve essere collocato entro 200 km da qualunque piccolo centro abitato, o entro 500 km da qualunque grande centro abitato. Nessun dispositivo che abbia una qualche capacità di trasmettere immagini è ammessa oltre il perimetro del campo che custodisce SCP-571.

Solo un caso di SCP-571 deve esistere in qualunque momento, eccetto durante test autorizzati in via speciale. Se la carta che contiene SCP-571 dovesse andare distrutta, altre copie possono essere stampate dal file decodificato di backup. Nessun altra testimonianza di SCP-571 deve esistere.

La camera di contenimento di SCP-571 è da monitorare usando dispositivi infrarossi. Otto guardie di livello 2 devono essere appostate all'esterno della camera di contenimento di SCP-571. Quattro di queste guardie devono indossare occhiali protettivi ad infrarossi durante i turni. Qualunque persona che cerchi di entrare nella camera di contenimento senza autorizzazione deve essere eliminata immediatamente. In caso di successo di un qualche ingresso non autorizzato, i dispositivi d'incenerimento nella camera di contenimento di SCP-571 devono essere attivati immediatamente.

Tutto il personale che lascia il Sito-143 deve essere esaminato senza contatto visivo per una potenziale contaminazione da parte di SCP-571, come indicato dal Protocollo 571-Alpha. Il personale che tenta di bypassare la sicurezza del Sito-143 deve essere eliminato entro 10 miglia dal perimento del Campo-1043.

Nel caso di una violazione di contenimento di SCP-571, il personale interessato deve essere sommariamente ucciso e incenerito. Se il Campo-1043 divenisse significativamente compromesso, la rete dei dispositivi d'incenerimento ausiliari deve essere attivata come indicato dal Protocollo 571-Alpha.

La Mobile Task Force Eta-10 (“See No Evil”) è assegnata per trattare potenziali casi di SCP-571 e copie correlate ad SCP-571 che appaiono indipendentemente all'esterno del contenimento.

Descrizione:

SCP-571 è un complesso schema di linee e scarabocchi con un anomalo effetto memetico. L'aspetto è stato determinato tagliando e riordinando in sezioni un'immagine di 571, disabilitando l'anomalo effetto dello schema e permettendo di osservalo in sicurezza.

L'anomalo effetto di SCP-571 è cambiato dal suo iniziale contenimento per mano della Fondazione. Il meccanismo (se presente) che ha causato i mutamenti di questo effetto, o la sua iniziale creazione, non è chiaro. (Consultare la documentazione allegata.)

Segue l'attuale effetto anomalo di SCP-571.

Quando qualsiasi umano guarda SCP-571 per un qualsiasi periodo di tempo, cercherà immediatamente un pezzo di carta o altra cancelleria adatta. L'umano esposto inizierà poi a copiare SCP-571 sul nuovo foglio, con qualunque strumento a disposizione per disegnare. Nonostante la particolare complessità dello schema, un umano esposto sarà in grado di copiare SCP-571 con una percentuale di successo del 96% circa.

Una volta che SCP-571 è stato copiato (con successo o meno), la persona affetta andrà a cercare altri umani, e tenterà di convincerli o costringerli loro a guardare lo schema copiato. Le vittime infettate con successo tenteranno immediatamente di copiare lo schema, continuando così il processo. Tentativi di discutere con persone infette sono falliti.

I portatori di SCP-571 tipicamente parleranno e interagiranno con altri solamente per l'eventuale proposito di provocare loro a guardare SCP-571. Inizialmente, i portatori di SCP-571 conservano la loro originale personalità e comportamento, con l'aggiunta di tale pulsione, simile a quella di un profondo disturbo ossessivo-compulsivo. In questa fase, i portatori possono spesso comunicare normalmente, ma non sono in grado di liberarsi dall'ossessione di SCP-571.

Se un individuo portatore di SCP-571 non infetta con successo un nuovo portatore in precedenza sano entro [DATI CANCELLATI], si verificherà un esponenziale deterioramento psicologico nel portatore. Il tipo e il tasso di deterioramento varia da portatore a portatore, ma finisce con la quasi totale assenza di attività cerebrale. L'inizio del deterioramento può essere ritardato ulteriormente (o essere temporaneamente arrestato una volta iniziato) infettando molteplici nuovi portatori entro un breve periodo di tempo. I singoli portatori di SCP-571 sono consapevoli di questa circostanza e possono usare questo fatto come un modo per convincere gli altri a guardare lo schema di SCP-571.

Portatori di SCP-571 che sono impossibilitati ad individuare altri umani sani per [REDATTO] giorni inizieranno regolarmente a convincere altri portatori a guardare e copiare ancora lo schema. Nella fase finale del deterioramento psicologico, il 30% dei portatori continuerà, se non provocati diversamente, questo ciclo fino a morire di sete. Il rimanente degli individui esposti mangerà e berrà quanto necessario, ma trascureranno spesso altre necessità corporali (come l'utilizzo di servizi igenici o dormire spontaneamente).

L'esposizione a amnestici di Classe-C possono portare i portatori di SCP-571 a perdere la loro abilità di duplicare perfettamente lo schema di SCP-571. Ad ogni modo, i portatori continueranno a tentare di ricreare lo schema e di convincere altri individui a guardarlo. Queste pitture non sono mai pitture accurate di SCP-571 (anche in individui con memoria “fotografica”, in quanto lo schema è troppo complesso per essere copiato con mezzi non-anomali) e non possono essere trasmesse. Non c'è alcun modo conosciuto per curare completamente gli individui affetti da SCP-571.

Poiché portatori di SCP-571 diventano permanentemente incapaci di esercitare una qualche attività consapevole estranea a istigare altre persone a guardare SCP-571, la violazione del contenimento può risolversi in uno scenario di fine del mondo di classe AK se i portatori di SCP-571 sono in grado di raggiungere i principali centri di popolazione urbana.

Addendum: Incidente X571-A: [DATI CANCELLATI] A causa della crescente probabilità che ulteriori casi possano venire alla luce all'esterno del contenimento, SCP-571 è stato riclassificato come Keter. Descrizione e procedure di contenimento aggiornate di conseguenza.

In aggiunta, è apparso che nel caso una “massa critica” di portatori SCP-571, definita come una popolazione oltre [REDATTO], si trovasse raggruppata, l'effetto di deterioramento psicologico può essere scongiurato indefinitamente. L'aspetto della compulsione rimane permanente comunque.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale