Fandom

Creepypasta Italia

SCP 401 - 500

2 590pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti4 Condividi


SCP - 402Modifica

Elemento #: SCP-402

Classe Elemento: Euclid, ad alto rischio (Vedere Addendum 402-A-8)


Procedure Speciali di Contenimento: SCP-402 va conservato in un bunker solido capace di sopportare condizioni climatiche estreme e possibili attacchi ostili. Delle guardie devono sorvegliare il perimetro del sopracitato bunker nel Sito 92 giorno e notte. (NB: Il Sito 92 è ufficialmente registrato come un' Installazione Telescopica). Ogni individuo senza autorizzazione che si avvicini al bunker va fermato immediatamente e gli va intimato di lasciare il sito. In caso l' individuo non si ritiri è protocollo procedere alla sua eliminazione.

In nessuna circostanza SCP-402 va fatto uscire dall' installazione senza il permesso di tre (3) addetti del personale di livello O5. Se trasportato, SCP-402 va tenuto ad una distanza minima di 560 km da ogni grande massa o sorgente d' acqua.
SCP-402.jpg

Descrizione: SCP-402 è un solido nero oblungo alto approssimativamente 10cm e largo 6cm, con un peso di circa 5kg e apparentemente composto da una sostanza scura simile alla roccia, molto somigliante all' ossidiana. Presenta due singolari caratteristiche fisiche: primo, se sepolto in una qualsiasi sostanza granulosa, tornerà sempre in cima ad essa, muovendosi spontaneamente; questa proprietà è stata verificata con campioni di sabbia, naftalina, farina e svariati supporti sferici; secondo, SCP-402 è un efficacissimo assorbitore d' acqua. Se posizionato a contatto con una qualsiasi forma d' acqua, SCP-402 la assorbe con una velocità proporzionale alla saturazione dell' acqua nei dintorni. L' acqua assorbita dall' oggetto influisce pochissimo sulla sua massa. In un esperimento l' oggetto ha assorbito 4000kg di acqua in meno di sette (7) minuti, mostrando un aumento di massa di soli 131g. Ogni tentativo di ottenere campioni di SCP-402 si è dimostrato inutile, in quanto la sua struttura molecolare unica gli permette di assorbire senza alcun danno colpi particolarmente pesanti.

Note Addizionali: Il climatologo █████ ████████, ora impiegato come [92-0894], osservò che i modelli di assorbimento di umidità del suolo nel territorio a sud-ovest di ████ erano incompatibili con gli standard di comportamento geologico.

Svariate indagini di interpolazione sui modelli di umidità hanno rivelato la posizione dell' oggetto. Il Sito 92 è stato costruito nel 198█ per ospitare quest' oggetto. [92-0894] ipotizza che una zona con un raggio di circa 500 km sia stata resa desertica per un periodo di tempo indeterminato, a causa del comportamento idrofilo di SCP-402. L' analisi chimica dell' oggetto è stata inconcludente; anche se l' oggetto non è vivo, sono state visualizzate in esso lunghe catene polipeptidiche non conosciute in natura.


Addendum 402-A-8: Registrazione Audio del ██/██/19██

Inizio registrazione.

Gen. ██████ ███████████: [Non Udibile] non importa cosa dice, Dr. ██████. Sarebbe un' arma incredibilmente inutile. Le sto ordinando, come suo diretto superiore, di classificare SCP-402 come Livello-E.

Dr. ███ ██████: Signore, è una stronzata. Lanci questa cosa nella Yangtze Valley e quei bastardi non avranno idea di cosa li ha colpiti. [Non Udibile] rende conto di quanto sono 4000 litri? Sette minuti, per Dio [Non Udibile] lo faccio, ma lei [Non Udibile] un grave errore.

Fine registrazione.

SCP - 406Modifica

Elemento #: SCP-406

Classe dell'Oggetto: Euclid


Procedure Speciali di Contenimento: SCP-406 va sempre tenuto in una camera di 3.05mx3.05m (10ftx10ft) ventilata e ben illuminata. La temperatura deve essere costantemente a 4.44 gradi Celsius. Nessun addetto al personale è tenuto ad interagire con SCP-406 senza indossare tute atmosferiche e pesanti caschi di piombo. L' interazione non può superare un periodo di cinque minuti. Non devono essere prelevati campioni e qualsiasi azione che può danneggiare SCP-406 è da evitare. Ogni persona che entra nella camera deve prima fare uno scan CAT e a raggi x, chiunque si opporrà verrà posto sotto stretta osservazione.

406.jpg

Descrizione: SCP-406 è una grande massa cerosa che si appende al soffito con delle spesse corde estruse dalla massa principale. Queste sono cave e penetrano superfici non metalliche man mano che crescono. La crescita inizia con 2.5 cm ( 1 pollice ) al giorno a 10 gradi celsius, aumentando rapidamente con l' aggiunta di calore. La sua struttura è formata da filamenti simili a capelli.

L' oggetto è stato recuperato nel sud Wisconsis, nel seminterrato del negozio di un produttore locale. Il soggetto era scomparso da diversi giorni. SCP-406 stava lentamente prendendo possesso dell' abitazione, la sua rimozione è avvenuta per mezzo di un grande coltello.

SCP-406 produce centinaia di piccole strutture simili a capelli, che pullulavano in ogni zona dell' abitazione. Queste piccole strutture entrano nel corpo, insidiandosi nei tessuti. Le persone colpite hanno cominciato a comportarsi in modo irrazionale e violento, divenendo improvvisamente iper-sensibli alla luce ed al calore. Dopo 24 ore i soggetti sono stati colti da crisi epilettiche e la morte è sopraggiunta dopo altre tre ore. I corpi senza vita sono stati trovati stremati a terra, con la carne esposta e sopra di essa centinaia di piccole strutture che vi banchettavano.

SCP - 409Modifica

Elemento #: SCP-409

Classe Elemento: Keter


Procedure Speciali di Contenimento: Non va instaurato nessun tipo di contatto fisico con SCP-409, per nessuna ragione. Qualunque cosa tocchi SCP-409 va posta in quarantena immediatamente, insieme ad ogni materiale utilizzato per il suo trasporto. SCP-409 va tenuto sempre in una stanza di granito. Ogni trasporto di SCP-409 va effettuato tramite un apposito container di granito. I residui provenienti da eventuali manifestazioni degli effetti di SCP-409 vanno archiviati in container di granito insieme ai materiali utilizzati per il loro trasporto.
409.jpg

Descrizione: SCP-409 appare come un grande cristallo di quarzo, alto approssimativamente 1,5m (5ft) e largo 0.6m (2ft). Ogni oggetto che viene in contatto con SCP-409 comincerà a cristallizzarsi dopo circa tre (3) ore. Questo effetto si manifesterà in ogni materiale eccetto il granito. La cristallizzazione si diffonderà con un rateo di circa 2,5cm (1in) al minuto e convertirà l' intero oggetto o organismo, all' interno e all' esterno. Dei soggetti esposti alla cristallizzazione riportano questo effetto come estremamente doloroso e simile ad un effetto da congelamento. Una volta completata la cristallizzazione, l' oggetto comincerà a scricchiolare e a creparsi per circa venti (20) minuti, prima di esplodere con grande forza in migliaia di frammenti.

Qualunque cosa tocchi o sia toccata da uno dei frammenti comincerà immediatamente a cristallizzarsi. In caso di materia organica nulla sarà più in grado di riconvertire l' effetto del cristallo, inclusa l' amputazione delle parti esposte. La materia inorganica si cristallizzerà invece solo per pochi centimetri attorno al punto di contatto. SCP-409 venne rinvenuto in ██████, sotto una pila di cristalli alta diversi piedi. Le perdite di personale durante il recupero furono alte.

Addendum 409-1: Sotto consiglio del Dr. ████████, un soggetto di Classe D venne esposto agli effetti di SCP-409 e lasciato a cristallizzarsi in buona parte del corpo. Venne in seguito trattato con SCP-500 . La guarigione completa venne raggiunta in nove (9) giorni. Il soggetto riportò che continuava a sentire dolore nelle parti del corpo che si erano cristallizzare anche dopo il sopracitato tempo di guarigione. Il dolore sparì dopo tredici (13) giorni dal trattamento con SCP-500. Non si sa se il dolore fosse psicologico o reale durante i quattro (4) giorni che intercorsero.

Addendum 409-2: Ulteriori test non hanno fornito informazioni sul perchè avvenga la cristallizzazione. SCP-409 e i residui da esso creati sono indistinguibili da qualunque altro cristallo di quarzo. L' effetto sembra essere simile a un "seme" di cristallo, dove un cristallo pre-esistente è aggiunto ad una soluzione, causando la crescita del cristallo stesso. SCP-409, in ogni caso, sembra comportarsi in questo modo con ogni tipo di materia solida, e non necessita di rimanere in contatto con essa. Perchè questo avvenga, perchè SCP-409 sia unico fra tutti gli altri cristalli di quarzo e perchè il granito sia l' unico materiale immune al suo effetto sono informazioni tuttora sconosciute.

SCP - 420 Modifica

Elemento #: SCP - 420

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-420 deve essere contenuto nell'armadio 1014-420 nel Sito - ██. E' richiesta una autorizzazione di Livello 3 per rimuoverlo dall'armadio. Esemplari di SCP-420-1 non in uso per test devono essere immagazzinati nei container marchiati "SCP-420-1-decontaminato" nell'armadio 1014-420 finché non perderanno potenza, quando se ne potrà disporre come rifiuto biologico liquido. Si prega di prendere nota di ora e data nel log allegato quando campioni di SCP-420-1 vengono aggiunti al container di decontaminazione. Coloro infettati da SCP-420-2 non sono contagiosi e possono essere contenuti in celle standard di contenimento per membri di classe D. Una volta raggiunto il terzo stadio, le razioni degli infetti devono essere raddoppiate. Gli infetti in quarto stadio devono rimanere sotto costante sorveglianza per segni di avanzamento al sesto stadio, nel quale caso l’infetto deve essere distrutto da inceneritori ad alte temperature.

Descrizione: SCP-420 è una bottiglia sporca di [REDATTO]- whiskey senza tappo; quando svuotata, una piccola quantità di liquido simile a whiskey (SCP-420-1) rimarrà nella bottiglia, apparendo come attaccata ai bordi. Questo liquido aumenterà di qualche millimetro nel tempo. Bere SCP-420-1 causerà SCP-420-2, una non fatale ma consumante e degenerativa

mutazione della pelle e dei tessuti cheratosi (capelli, unghie, ecc…) negli infetti. Casi di SCP-420-2 devono essere contenuti per ulteriori studi. Casi precoci possono essere trattati (vedere Trattamenti, in seguito) SCP-420-2 ha mostrato di avere effetto solo sugli umani. SCP-420 non può essere lavato; liquidi aggiunti in SCP-420 si tramuteranno in SCP-420-1. Quando svuotato, SCP-420-1 mantiene le sue proprietà per 48 ore. Analisi chimiche mostrano assenza di anomalie in SCP-420-1 prima o dopo la perdita di potenza: è identico a [REDATTO] – whiskey con potenza, e ha gli stessi effetti in aggiunta per causare SCP-420-2. Quando perde la sua potenza, la struttura chimica cambia in quella di un concentrato di urina. Analisi urinarie di SCP-420-1 decontaminato, mostrano che appartengono ad un maschio umano, approssimativamente attorno alla cinquantina, con seri danni al fegato. Ulteriori analisi usando [DATI CANCELLATI] mostrano che le urine contengono piccole quantità di [DATI CANCELLATI] presenti in SCP - ███; le ricerche mostrano [DATI CANCELLATI]. Il progresso dell’infezione da SCP-420-2 varia da paziente a paziente, ma può essere descritto in alcune fasi. Dettagli riguardanti fini terapeutici si trovano nel Documento Medico 420a-4 (allegato). Segue una breve descrizione del contenimento:

- Fase 1: Immediatamente dopo 12 ore dal consumo di SCP-420-1. La bocca dell’infettato diventerà asciutta e gonfia, portando a difficoltà comunicative. Notare che questa difficoltà comunicativa non è coerente con l’intossicazione: la registrazione 420-c-004 (allegato) contiene un confronto di modelli di discorso da intossicazione comparati con SCP-420-2. Entro 24 ore dal consumo di SCP-420-1, le dita dell’infetto – e le unghie dei piedi, diventeranno estremamente fragili, rompendosi e sanguinando. La crescita delle unghie verrà accelerata. Le unghie incarnite sono inevitabili; le infezioni di queste unghie incarnite e delle piaghe aperte sono identiche a quelle di soggetti non infetti. I capelli degli infetti mostrano caratteristiche simili.

- Fase 2: Da 1 a 2 settimane dopo la fase 1. La pelle degli infetti diventerà secca e fragile, rompendosi e squamandosi. Come le unghie e i capelli, la crescita è accelerata, rimpiazzando il tessuto perso e facendone crescere di più in pieghe pesanti e spesse. Analisi genetiche dei cheratinociti mostrano mutazioni simili al cancro della pelle. Il tessuto subisce vascolarizzazioni aggiuntive simili alla metastasi delle cellule cancerogene. Anche se apparentemente cancerose queste cellule non hanno mostrato alcuna tendenza per il distacco con conseguente diffusione sistemica. Quindi, la fase 2 non è maligna: anche se i cheratinociti della fase 2 sono iniettati nel sangue, si ricollegano allo strato di pelle o muoiono¹. L’innervazione del sito è completamente funzionale. La crescita degli strati di pelle nella bocca degli infetti previene la comunicazione, permettendo comunque all’infetto di respirare e mangiare. Gli infetti mostrano un completo disprezzo per quello che mangiano. Soltanto un infetto post-fase 2 è stato osservato all’esterno delle condizioni di laboratorio (vedere Registro di recupero 420, in fondo); la maggioranza degli infetti da SCP-420-2 muoiono per via della malnutrizione/avvelenamento da cibo, infezioni da piaghe aperte, o avvelenamento da alcool a causa di un eccessivo consumo di SCP-420-1 in questa o nella precedente fase.

- Fase 3: Dalle 3 alle 6 settimane dopo la fase 2. L’innervazione della pelle e altre superfici cheratinose. I nervi negli strati di pelle crescono incontrollabilmente, ma non inviano segnali al sistema nervoso centrale. Analisi genetiche di campioni di pelle da questo momento della mutazione suggeriscono che le mutazioni siano casuali, analisi di diversi campioni da diversi infetti mostrano un consistente percorso mutazionale che porta ad un genotipo finale con relativamente piccole variazioni. In altre parole, la pelle degli infetti è un organismo completamente a parte, possibilmente una specie diversa, simile soltanto alla pelle degli altri infetti. In questa fase, i “tumori” possono formarsi all’interno degli strati di pelle, analogamente a diversi tipi di tessuto, inclusi muscoli e cellule secretorie. Inoltre in questa fase, la pelle si rompe lentamente e cade a pezzi, non fermandosi mai del tutto. Diventa una serie di strati di cuoio con esposto il tessuto sanguinante sottostante. Unghie e capelli fuoriescono dalla pelle in punti apparentemente casuali.


- Fase 4: Dai 3 ai 7 giorni dopo la fase 3. La pelle comincia a contorcersi e dimenarsi da sola, con movimenti casuali. Tumori diversificati si sviluppano in tutte le superfici contrattili e in altri tessuti. Piccole “gole” cominciano a formarsi dall’esterno della pelle fino alla circolazione dell’ospite, ma sono principalmente non funzionanti a questo punto: la bocca dell’ospite continua a svolgere le sue funzioni, anche se l’ospite non sembra necessiti di mangiare. La bocca dell’ospite lavora di propria volontà: una TAC dell’attività celebrale dell’ospite mostra panico e paura come pensieri dominanti, e il gruppo motore nella zona del muscolo della mascella non sono presenti. Piuttosto, la masticazione e la deglutizione sono forzate dal movimento della pelle mutata.

- Fase 5: Da 1 a 2 giorni dopo la fase 4. La fase 4 e la fase 5 possono sovrapporsi significativamente, con diverse porzioni della pelle entrate nella fase 5 più velocemente di altre. Le contrazioni della pelle lasciano posto ad un movimento organizzato. La pelle può adesso essere considerata un organismo separato dall’ospite; muove il corpo come un burattino (anche se lentamente) e mostra un’intelligenza estremamente rudimentale. Esso è un organismo saprofago e un predatore opportunista. La pelle digerisce il cibo espellendo sul cibo offerto un fluido enzimatico chiaro, lasciandolo digerire, e infine raccogliendolo dentro di sè. Il cibo ingerito è raccolto in pieghe foderate con spessi, duri, capelli e piastre cheratinose che scende dentro le “gole”. Dentro queste bocche, una rete di piastre cheratinose distrugge il cibo, che viene filtrato e assorbito dal sangue dell’ospite. Scansioni dell’attività celebrale mostrano che molti ospiti, in questa fase, sono diventati folli. Alcuni, tuttavia, sembrano relativamente calmi, e elaborano normalmente gli input da occhi e orecchie.

- Fase 6: La maggioranza degli infetti rimane nella fase 5 a tempo indeterminato; ciò che provoca il passaggio alla fase 6 è sconosciuto. La pelle comincia a far crescere rapidamente capelli e “denti” cheratinosi. Aumentando di massa, e [DATI CANCELLATI]. I pazienti infetti che paiono entrare nella fase 6 devono essere immediatamente distrutti ed inceneriti.

Trattamento: SCP-420-2 può essere trattato nella fase 1 attraverso radiazioni e chemioterapie molto aggressive, accoppiate con una costante somministrazione endovenosa della formula 420-a09t-t174b (vedere il Documento Medico 420a-4 per proprietà farmaceutiche e chimiche e descrizioni della terapia). Questo trattamento ha una percentuale di successo del 73% (completa rimozione di SCP-420-2) e una percentuale di fatalità del 21%. Dalla fase 2 in poi, una costante somministrazione di 420-a09t-t174b rallenterà la progressione da due a dieci volte, ma raramente la rimuoverà completamente (il rateo di successo di una completa rimozione di SCP-420-2 scende di circa il 25% dal giorno dopo l’inizio della fase 2). Oltretutto, 420-a09t-t174b sembra essere ciò che innesca il passaggio alla fase 6. Il trattamento con 420-a09t-t174b deve essere fermato nella fase 5.

Registro di recupero 420: SCP-420 venne rinvenuto in possesso di un vagabondo non identificato a ████ ████████, Regno unito. Gli agenti vennero inviati per investigare su dei rapporti di un “Orco”, che si rivelò essere il vagabondo di cui sopra nella fase 5 di SCP-420-2. La pelle del vagabondo sembrava utilizzare SCP-420 per creare e bere SCP-420-1 continuamente attraverso la bocca, anche se la sua principale fonte di sostentamento proveniva da rifiuti, animali locali e [REDATTO]. Il vagabondo venne raccolto e designato come SCP-420a. SCP-420° perì durante la sperimentazione datata ██/██/2010 e venne incenerito dopo l’autopsia.

Note aggiuntive ¹ La ricerca si sta soffermando sul perché queste cellule, anche se fenotipicamente cancerose, rimangano benigne. Coloro con qualifiche appropriate che sono interessati a partecipare a questo progetto sono pregati di contattarmi. –Dr. Ersen

SCP - 426 Modifica

Elemento #: SCP-426

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure di speciali di Contenimento: Devo essere sigillato in una stanza senza finestre attraverso le quali io possa essere osservato. La porta della mia stanza deve avere un'etichetta completamente irrelata alla mia identità al fine di prevenire la diffusione involontaria causata dal mio effetto primario. Solo il personale di livello 3 o superiore è a conoscenza della mia esistenza e, in particolare, delle mie proprietà insolite. Il personale di guardia dovrà cambiare ogni mese per prevenire la contaminazione del mio effetto secondario. Una valutazione psichiatrica è obbligatoria alla fine di ogni mese. Se il personale è ritenuto inalterato potrà essere ri-assegnato alla guardia della mia stanza a non meno di quattro mesi dal loro ultimo turno. Eventualmente, il personale interessato a SCP-426 dovrà assumere amnesiaci di classe C ed essere trasferito in un sito diverso.

Descrizione: Ciao, io sono SCP-426. Devo essere presentato in questo modo per evitare ambiguità. Sono un tostapane standard, in grado di tostare il pane se fornito di energia elettrica. Tuttavia, quando un essere umano mi cita, non può fare a meno di riferirsi a me con la prima persona. Nonostante i vari tentativi, non è ancora stato trovato un modo per parlare di me in terza persona. Quando un essere umano subisce la mia influenza continua per più di due mesi, inizierà ad identificarsi come un tostapane. A meno che non venga trattenuto con la forza, colui che subisce il mio effetto secondario cercherà di emulare le mie funzioni standard.

Sono stato recuperato nella casa della famiglia ████████ dopo la morte raccapricciante di tre dei suoi membri. Ero stato donato ai coniugi ████████ come regalo di nozze. Nessuna carta o documento identificativo è stato trovato nella mia scatola. Circa due mesi dopo il mio ingresso nella casa della famiglia, i vigili del fuoco sono sopraggiunti a causa di un incendio di origine elettrica. La giovane signora ████████ era morta nel tentativo di divorare una presa elettrica, cosa che, tra l'altro, aveva dato origine all'incendio. L'anziana signora ████████ aveva trangugiato quasi 10 kg di pane ed era morta in seguito all'emorraggia interna causata dall'esplosione dello stomaco. Il giovane signor ████████ era morto di una grave emorraggia dopo aver tentato di [REDATTO] con me. L'unico sopravissuto era l'anziano signor ████████ che soffriva di una grave malnutrizione. Ai soccorritori ha dichiarato che egli aveva inserito del pane e stava aspettando che saltasse fuori. Sono stato confiscato dalla fondazione dopo che la polizia aveva notato le mie proprietà insolite. Un Amnesiaco di Classe C fu somministrato agli operai incaricati.

Registro dell'esperimento 426-1:

Data: ██-██-████

Soggetto: Personale di classe D, D/426/1

Procedura: a D/426/1 è stato chiesto di descrivere ciò che pensasse fosse contenuto nella mia stanza. A D/426/1 non è stato fornito alcun dettaglio sulla mia identità o proprietà.

Dettagli: D/426/1 ha dichiarato: Sono probabilmente un qualche mostro enorme rintanato là dentro, è a questo che vi servono questi posti no? D/462/1 è rimasto costantemente ignaro di aver usato la prima persona.

Registro dell'esperimento 426-2:

Data: ██-██-████

Soggetto: Personale di classe D, D/426/2

Procedura: D/426/2 è stato posto nella mia stanza e gli sono stati forniti pasti regolari tramite un erogatore. Nessuna comunicazione con D/426/2 era permessa. Più telecamere erano posizionate nella camera, posizionate in modo che io restassi al di fuori del loro raggio d'azione, ma da permettere comunque l'osservazione costante di D/426/2. Ero stato imbullonato al pavimento in modo che fosse impossibile trasportarmi davanti ad una delle telecamere.

Dettagli: Dopo 45 giorni di osservazione in isolamento, D/426/2 avvolse un braccio attorno a me e cominciò a conversare, affermando che eravamo fratelli. Il soggetto è stato ucciso un'ora dopo questo evento. Il soggetto non ha mai smesso di parlare in prima persona plurale quando si riferiva a noi due. Si è teorizzato che l'isolamento abbia aumentato l'influenza del mio effetto secondario.

Registro dell'esperimento 426-3:

Data: ██-██-████

Soggetto: Personale di classe D, D/426/3

Procedura: Una vite è stata rimossa da me ed è stata mostrata in seguito a D/462/3 e gli è stato chiesto di descriverla. D/426/3 non è stato informato sulla provenienza della vite nè sui miei effetti.

Dettagli: D/426/3 si riferiva alla vite come: la mia vite. Coerentemente con l'esperimento 426-1 il soggetto era ignaro di usare la prima persona singolare. Ciò fa presumere che se anche venissi distrutto i miei effetti rimarrebbero invariati nei miei resti.

Registro dell'esperimento 426-4:

Data: ██-██-████

Soggetto: D/426/4

Procedura: Personale di classe D, D/426/4 è stato posto in isolamento in una cella adiacente alla mia.

Dettagli: Non è stato notato alcun effetto. D/426/4 è stato terminato 90 giorni dopo l'inizio dell'esperimento.

Grazie a dio ci sono dei limiti ai miei effetti. Molti di noi stanno davvero iniziando a preoccuparsi per me.-Dr.C███████

SCP - 434 Modifica

Oggetto #: SCP-434

Classe dell'Oggetto: Euclid
Procedure Speciali di Contenimento: SCP-434 deve essere contenuto in un caveau quando non è in uso. SCP-434 non deve essere utilizzato da individui violenti con una storia di problemi psicologici alle spalle o da umanoidi SCP. Chiunque utilizzi o assembli SCP-434 deve essere completamente disarmato. Una squadra completa di sicurezza deve essere presente durante ogni utilizzo di SCP-434 e ogni osservazione del personale psichiatrico deve essere effettuata da una postazione isolata.

Descrizione: SCP-434 appare come un’antica tavola per conferenze. SCP-434 non mostra funzionamento se non sono presenti almeno otto sedie posizionate intorno. Quando un soggetto siede a SCP-434, sette duplicati appaiono sulle rimanenti sedie. Questi “individui”, denominati da SCP-434-1 a SCP-434-7, sembrano possedere tutte le conoscenze e i ricordi del soggetto duplicato, ma, apparentemente, solo un frammento della sua personalità. Gli SCP-434 (1-7) sono consapevoli della loro natura temporanea, ma raramente reagiscono in maniera negativa a questo. Quando vengono poste loro domande riguardanti tale argomento, rispondono che sono elementi del soggetto originale e vivranno in lui per sempre. I duplicati rimangono per un giorno intero dopo che il soggetto ha lasciato il tavolo, dopodiché svaniscono senza lasciare tracce rilevabili. Tuttavia, i duplicati sono più che in grado di attaccarsi tra loro, aggredire il personale presente e, in rari casi, quando il soggetto originale è mentalmente instabile, il soggetto stesso. Mentre le lesioni non hanno effetti duraturi, la morte di un duplicato determina un sostanziale cambiamento nella personalità del soggetto originale, corrispondente alla mancanza dell’aspetto incarnato dal duplicato che è deceduto. Segue una descrizione dei SCP-434 (1-7):

SCP-434-1 non sopporta le critiche e non ammetterà mai che il soggetto abbia avuto colpe. SCP-434-1 ignorerà sempre qualsiasi prova del contrario. Le conversazioni con questo duplicato saranno incentrate sugli aspetti positivi del soggetto. La perdita di SCP-434-1 determina un crollo dell’autostima e della sicurezza in se stessi.

SCP-434-2 agirà, ed aiuterà il soggetto, sempre perseguendo il proprio tornaconto, senza curarsi del benessere o delle necessità degli altri. La perdita di SCP-434-2 fa sì che il soggetto smetta di considerare le proprie necessità nelle varie decisioni, molto spesso in maniera fatale.

SCP-434-3 parla raramente e quando lo fa, lo fa per consigliare al soggetto di evitare qualunque sforzo e attività fisica. La perdita di SCP-434-3 determina l’incapacità del soggetto a dormire senza l’ausilio di sostanze chimiche e la sua riluttanza a concedersi qualsivoglia tipo di riposo.

SCP-434-4 sarà spesso fissato su un oggetto o su una qualità posseduta da una persona conosciuta dal soggetto e ne consiglierà l’acquisizione. SCP-434-4 reagirà negativamente a tutti gli individui che non sono il soggetto. La perdita di SCP-434-4 si tramuta nell’incapacità di percepire gli oggetti come tali e, alla lunga, nella graduale perdita del senso di sé.

SCP-434-5 consiglierà al soggetto di assecondare i propri capricci e desideri non curandosi della fattibilità o della presenza di altri requisiti. La perdita di SCP-434-5 determina la perdita del soggetto della capacità di trarre divertimento da qualsiasi attività, con il danno fisiologico associato previsto.

SCP-434-6 consiglierà al soggetto di affrontare ogni avversità con aggressività, attiva o passiva. SCP-434-6 è probabilmente il più violento. La perdita di SCP-434-6 fa sì che il soggetto diventi totalmente passivo con il tentativo continuo di evitare ogni tipo di conflitto. Soggetti privi di SCP-434-6 eviteranno qualsiasi forma di violenza indipendentemente dalla situazione.

SCP-434-7 dirà al soggetto quale crede che sia per loro la migliore strategia a lungo termine, non curandosi dei bisogni degli altri. La perdita di SCP-434-7 si tradurrà in un rovinoso peggioramento della capacità del soggetto a prendere decisioni a lungo termine.

SCP-434 è stato portato all’attenzione della Fondazione da un membro dell’Ordine di San █████, un’organizzazione che storicamente è entrata spesso in contatto con gli SCP. Secondo la segnalazione, SCP-434 avrebbe dovuto trovarsi in un caveau del Vaticano, ma quando la Fondazione ha mandato una squadra recuperi, il caveau è stato trovato vuoto. Analisi forense hanno rilevato la presenza di tracce di sangue e residui di un recente scontro a fuoco.

Nel 19██ la Fondazione è venuta a conoscenza di una retata della polizia in ███████ House, uno stabilimento della MCD. Un esame dei rapporti delle forze dell’ordine ha permesso alla Fondazione di localizzare SCP-434 prima che venisse recuperato da MCD. La datazione al carbonio effettuata sul legno con cui SCP-434 è costruito indica che l’oggetto ha circa 3000 anni. La teoria attualmente sostenuta dai ricercatori della Fondazione sostiene che SCP-434 sia stato costruito con materiale recuperato da un SCP molto più antico.

SCP-434 si è dimostrato un utile strumento sia per la valutazione del personale, sia per gli interrogatori non convenzionali. Il suo utilizzo per modificare i comportamenti dei soggetti problematici è in attesa di approvazione.

SCP - 444Modifica

Elemento #: SCP-444

Classe dell'oggetto: Euclid


Procedure speciali di contenimento: Le istanze di SCP-444 identificate fuori dalla custodia della Fondazione devono essere isolate o distrutte con estrema prevenzione. Le istanze della Fondazione di SCP-444 devono essere tenute sotto la documentazione di protocollo di Type A Hazardous.

I traduttori devono avere non più di 12 ore di accesso settimanale a SCP-444 e devono sottoporsi ad esami linguistici e psicologici. Gli individui compromessi da SCP-444 devono essere isolati e impediti di compiere vocalizzazioni e devono essere terminati a meno che non siano requisiti per testare protocolli. Rapid Response Task Force Omicron-11, alias "Burke's Boys" deve essere usato ove possibile a causa della natura sorda dei suoi membri.

Descrizione: SCP-444 è un virus mimetico trasmesso linguisticamente. SCP-444 prende la forma di un valido e coerente, seppur limitato, linguaggio. Gli individui esposti a SCP-444 e che lo assimilano perdono l'abilità di utilizzare o imparare altri linguaggi, sebbene loro ritengono tipicamente di capire i linguaggi appresi in precedenza. Esempi scritti di SCP-444 richiedono un contatto prolungato ma l'esposizione verbale solo dopo poce frasi. Il meccanismo di questo cambio è ancora sconosciuto.

La forma scritta di SCP-444 ha un unico alfabeto di forme geometriche letto dal centro in un modello radiante.

L'esaminazione sistematica di SCP-444, primariamente nell'esperimento 444-7, 444-13 e 444-17, rivela che toglie l'abilità di esprimere alcuni dei concetti elencati:

• Ribellione

• Odio

• Rabbia

• [CENSURATO]


In aggiunta, entro un periodo esteso della mancanza delle abilità di esprimere questi concetti sembra alterare il comportamento umano. I soggetti infettati da SCP-444 diventano più docili e più conformi alla procreazione e alla cura dei figli. Una re-esaminazione del dato dall'Esperimento 444-17, raccolto da una risonanza magnetica, elettrodi sotto tensione e dissezione di cervelli infetti, confermano che SCP-444 causa significative alterazioni alla struttura del cervello umano, recidendo chimicamente [CENSURATO] del cervello. Si crede che questo, non il vocabolario ridotto, causi l'alteramento della mentalità dell'infetto.

L'area primaria della Fondazione di ricerca su SCP-444 sta attualmente cercando di isolare la sorgente. SCP-444 deve essere considerato un'arma invasiva ostile. Sin dal 19██, ██0 le istanze dell'esposizione SCP-444 sono state registrate, e di solito tra gli operai o le sotto-classi in aree urbane in crisi.

SCP - 447Modifica

Oggetto #: SCP-447

Classe dell'Oggetto: Safe


Procedure Speciali di Contenimento: SCP-447-1 deve essere costantemente conservato in un contenitore pulito della capienza di cinquanta galloni, monitorato via telecamera da un membro dello staff di Sicurezza di livello 3 o superiore in modo tale da prevenirne il traboccamento. L'area deve essere mantenuta al livello 1 di pulizia della stanza al fine di prevenire la contaminazione da sostanze estranee e collocata in un sito che disti un minimo di 10 km da qualsiasi cimitero, obitorio o camera mortuaria. In nessun caso si deve consentire che entri in contatto con corpi morti.

Dal momento che SCP-447-1 secerne costantemente un muco viscoso (SCP-447-2) al ritmo di 10 cc/ora circa, un elemento del personale di Classe D in buone condizioni fisiche deve essere incaricato di raccogliere il muco secreto almeno una volta al giorno. Il muco può essere raccolto adoperando qualsiasi equipaggiamento appropriato, fino a che le procedure di sicurezza sono rispettate con precisione al fine di prevenire ogni possibilità di gravi incidenti sul luogo. Il muco può essere trasportato in un comune recipiente a chiusura ermetica o contenitore di plastica e con qualunque metodo classico di trasferimento, posto che non vi sia alcun rischio che durante il tragitto il muco entri in contatto con un cadavere.

Sebbene maleodorante, il muco raccolto da SCP-447-1 non è né tossico, né corrosivo, né radioattivo. E' -di fatto- assolutamente sicuro, finché non entra in contatto con un cadavere. Il muco è commestibile, e a quanto si dice risulta un buon condimento per l'insalata. Aggiungere 10 cc di SCP-447-2 ad un gallone di gasolio ne migliora l'efficienza del 150%. Inoltre, SCP-447-2 può essere raffinato (si veda l'appendice 447-C: Processo di Distillazione) per ottenere un utile lubrificante disponibile per l'uso in tutte le sedi della Fondazione SCP, a patto che detto lubrificante non sia mai usato per lubrificare corpi morti.

Tutto il personale addetto a SCP-447 deve essere monitorato via macchina della verità al fine di rilevare possibili tendenze suicide, necrofile o omicide. Inoltre, tutto il personale addetto a SCP-447 deve godere di buona salute e buone condizioni fisiche, e deve attenersi al regolamento di sicurezza in ogni momento. Ciò al fine di minimizzare il rischio che SCP-447 o il muco da esso prodotto entrino in contatto con dei corpi morti.

Scp447.jpg

SCP-447 nel suo stato inerte

Descrizione: SCP-447-1 è una sfera verde di circa 5 cm di diametro, presenta una superficie di consistenza spugnosa e pesa circa 1,37 kg. L'oggetto risulta caldo al contatto, approssimativamente alla stessa temperatura del corpo umano, sebbene la sua temperatura interna sia lievemente più alta.

Il personale che ha maneggiato SCP-447-1 non ha riportato nessun effetto collaterale, finché SCP-447-1 non è entrato in contatto con dei cadaveri.

SCP-447 è stato rinvenuto dagli agenti della Fondazione il ███████ a ██████████, California, Stati Uniti d'America. L'incidente illustra con chiarezza il pericolo insito nel consentire che qualsiasi parte di SCP-447 entri in contatto con un corpo morto. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare l'appendice 447-A: Resoconto del Ritrovamento. I pericoli collegati al lasciare che SCP-447-1 o -2 entrino in contatto con dei cadaveri sono già stati ampiamente documentati: è possibile trovare resoconti dettagliati dei testimoni oculari all'interno dell'Appendice 447-B: Incidenti Antecedenti. Per riassumere, ad ogni modo, gli effetti iniziali includono [OMISSIS, CAUSA DIRETTIVE DI LIVELLO O-5. PROIBITE LE RICERCHE RIGUARDANTI QUESTO ARGOMENTO PENA L'IMMEDIATA TERMINAZIONE O IL DECLASSAMENTO A PERSONALE D. SI PREGA DI CONTATTARE IL PROPRIO SUPERVISORE PER MAGGIORI DETTAGLI].


Addendum 447-a: SCP-447 è stato declassato da Keter a Safe, dal momento che sono state disposte delle misure di sicurezza per evitare che SCP-447 entri in contatto con dei cadaveri. Si prega di consultare il registro degli esperimenti 447-a per ulteriori potenziali applicazioni di SCP-447.

SCP - 500Modifica

Red-Pill-PS-540x300.jpg

Un'istanza di SCP-500.

Elemento #:
SCP-500

Classe Elemento: Safe


Procedure speciali di contenimento: SCP-500 deve essere conservato in un posto fresco e asciutto lontano dalla luce diretta. Per prevenire errori di applicazione, è consentito l'accesso a SCP-500 solamente al personale autorizzato di livello 4.

Descrizione: SCP-500 è un piccolo contenitore di plastica che al momento della scrittura contiene quarantasette (47) pillole rosse. Una pillola, se assunta per via orale, cura con efficacia qualunque malattia di cui sia affetto il soggetto in almeno due ore, il tempo esatto varia a seconda della gravità e dal numero di malattie del soggetto. Nonostante test approfonditi, tutti i tentativi di sintetizzare ciò che si ritiene essere il principio attivo di SCP-500 non hanno avuto esito positivo.


Nota del Dr. Klein:

A tutto il personale SCP di livello inferiore al 3 è ora proibito maneggiare SCP-500. Non deve essere utilizzato per curare un doposbornia. Prendetevi l'AIDS e solo allora potrete chiedere l'autorizzazione.

Richiesta 500-1774-k

Dr. [500-0022F] ha richiesto una (1) pillola di SCP-500 per testarla con SCP-038. La Richiesta è stata Approvata.

Richiesta 500-1862-b

Dr. Gears ha richiesto una (1) pillola di SCP-500 per testarla su SCP-914. La Richiesta è stata Approvata.

Richiesta 500-2354-f

Dr. █████████ ha richiesto una (1) pillola di SCP-500 per testarla con SCP-253. La Richiesta è stata Negata.

Richiesta 500-5667-e

Dr. Gibbons ha richiesto due (2) pillole di SCP-500 per il suo kit medico personale. La Richiesta è stata Negata.

Appendice 500-1: Due (2) pillole sono state autorizzate per l'uso con SCP-008. A seguito di condurre una serie di test su soggetti di Classe D infettati da SCP-008, emerge che anche negli stadi più avanzati della malattia l'ingestione di una sola pillola porta al completo recupero. Il numero di pillole è cinquantasette (57) al momento della scrittura. - Dr. [500-0021D]

Appendice 500-2: Una (1) pillola è stata autorizzata per l'uso con SCP-409. SCP-500 è stato testato sul Soggetto 409-D5 che era stato esposto a gli effetti di SCP-409. È avvenuta la completa guarigione. Vedere l'appendice 409-1. Il Numero di pillole è cinquantasei (56) al momento della scrittura. - Dr. [500-0021D]

Appendice 500-4: Richiesta 500-1774-e Approvata. Cinque (5) sono state utilizzate nella sperimentazione con SCP-038. È stato dimostrato che SCP-038 ha la capacità di creare dei duplicati di SCP-500; Tuttavia, il successo delle pillole duplicate è limitato. Le pillole duplicate sono efficaci nella cura del soggetto solo 30% dei casi, con la possibilità di aumentare le chance di successo aumentando il dosaggio. Nel 60% dei casi dove l'infezione è permanente, i sintomi dell'infezione rimangono, sebbene ogni ulteriore infezione venga neutralizzata. La somministrazione ripetuta di pillole clonate con SCP-038 è raccomandata per tutto il personale affetto da malattie croniche o incurabili, in quanto la fornitura di SCP-500 rimane estremamente limitata. Tutti e cinque (5) i campioni di SCP-500 utilizzati sono stati restituiti. Il Numero di pillole è cinquantasei (56) al momento della scrittura.

Appendice 500-5: Durante l'esperimento con SCP-038, una (1) è stata rubata dal membro del personale D-██████ per, secondo rapporto, "curare un doposbornia". Si suggeriscono controlli più rigidi per i campioni di SCP-500 utilizzati su altri proggetti. Il membro del personale D-██████ è stato terminato. Il Numero di pillole è cinquantacinque (55) al momento della scrittura.

Appendice 500-6: Una (1) pillola è stata usata con SCP-231-4. Il Numero di pillole è cinquantaquattro (54) al momento della scrittura.

Appendice 500-7: Una (1) pillola è stata utilizzato per l'Esperimento 447-a. Il Numero di pillole è cinquantatre (53) al momento della scrittura.

Appendice 500-8: Una (1) pillola è stata usata con SCP-208. Il Numero di pillole è cinquantadue (52) al momento della scrittura.

Appendice 500-9: Richiesta 500-1862-b Approvata. Una (1) pillola di SCP-500 è stata collocata all'interno di SCP-914 con l'impostazione su "Pregiato". L'oggetto risultante è stato classificato come SCP-427. Il Numero di pillole è cinquant'uno (51) al momento della scrittura.

Appendice 500-10: Cinque (5) pillole sono state prese per l'Olympia Project sebbene solo due (2) siano state usate. Le rimanenti tre (3) saranno resituite a breve. Al loro ritorno, il Numero di pillole sarà quarantanove (49).

Appendice 500-11: Due (2) sono state utilizzate per l'Esperimento 217-█████-█████. Il Numero di pillole è quarantasette (47) al momento della scrittura.

Appendice 500-12: Richiesta per effettuare un'indagine su SCP-500 per disturbo-compulsivo che porta alla fissazione ossesiva nella negazione della banalità.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale