FANDOM


Mi hanno rapito.

Non so dove sono.

Non ne ho la più pallida idea. So solo che è un posto buio e silenzioso.

Mi hanno messo in una vasca. Mi hanno detto che tra poco mi faranno dormire.

Ma so cosa intendono.

Non devo addormentarmi. Se lo faccio è finita.



Ti costringono ad essere qualcun altro.

Ti costringono a convivere dentro un corpo che non è tuo, e a guardare con i suoi occhi ogni momento della sua vita.

Non solo. Devi provare le sue emozioni, devi fare i suoi movimenti, pensare i suoi pensieri, e devi provare tutte le sue sensazioni. Senza potere in alcun modo controllarlo o ribellarti, rinchiuso dentro quella gabbia di carne.

Perché io, essere di pura essenza, avendo già vissuto dentro un corpo, dovrei farlo ancora?

E perché lì, in quel mondo, dovrei poter vagare liberamente nella mente del soggetto solo quando è “addormentato”?



Ma mi vendicherò. Consumerò il tuo corpo, ti condannerò, ti farò provare gli incubi più profondi, o le illusioni più irraggiungibili, la notte, quando potrò vagare liberamente nella tua mente. E quando sarai troppo debole e stanco per continuare a vivere, e diventerai pura essenza, ti rinchiuderò in una gabbia, e ti farò provare lo stesso inferno che sto provando io in questo momento, durante tutta la tua vita.



Aspettami, perché io sono dentro di te, dentro la tua mente.

Io sarò i tuoi sogni.



Ma soprattutto, i tuoi incubi. 


231123 207369002637080 171417729565541 556804 4042297 n











Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale