FANDOM


Vi è mai capitato di svegliarvi ed essere completamente paralizzati? Non riuscite più a muovervi, o, se siete fortunati, potete giusto compiere lievissimi movimenti quasi impercettibili. Questo fenomeno è chiamato paralisi ipnagogica -più comunemente paralisi nel sonno- si può verificare prima di addormentarsi o durante il risveglio. Il vostro cervello è attivo e cosciente, il corpo invece ancora no...Bene, forse vi è capitato di sentirne parlare, forse avete anche avuto qualche esperienza di questo genere. Spesso si accompagna ad un altro fenomeno, chiamato illusione ipnagogica; come il nome stesso suggerisce, in questo caso il soggetto, oltre ad essere paralizzato, soffrirà di allucinazioni, che possono essere visive, uditive o tattili, o anche tutte e tre insieme, ovviamente. E' un fenomeno scientifico, studiato e spiegato chiaramente dai medici. Se una persona dorme troppo poco o è troppo stressata potrebbe fare la conoscenza di questi terribili disturbi. Ma non dovete preoccuparvi, è solo un'illusione, non può succedervi niente. Quando questa notte andrai a letto, quando ti sveglierai e non riuscirai a muoverti, ricordalo: non è niente di grave. Quando vedrai una creatura deforme, con una grande bocca piena di denti e degli inquietanti occhi rossi, rilassati: è solo un'illusione. Quando aprirà la bocca e sentirai un suono gutturale provenire dalla sua gola, sorridi: è solo un'allucinazione. Quando sentirai i suoi denti lacerare la tua carne, abbi fede: è solo nella tua mente...

E quando un urlo di dolore uscirà dalle tue labbra, svegliandoti del tutto, resta sereno: ormai è troppo tardi.

Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.