FANDOM


Stavo compilando alcuni documenti per il lavoro, e nel frattempo ascoltavo le nostalgiche canzoni della mia giovinezza andata; ascoltare le canzoni di quando ero giovane mi dava sempre ottime idee sia al lavoro che nella mia vita quotidiana.

Abito in una classica famiglia di periferia, con una moglie (e madre) premurosa ed un figlio che probabilmente diventerà il bastone della mia vecchiaia; o l’auto che mi porterà nella casa di riposo locale, ma preferisco non pensarci.

Era quasi ora di cena, e dopo qualche minuto arriva la chiamata di mia moglie: “Dolcezza! Tesorino di mamma! Scendete in cucina, la cena è pronta”. Scesi in cucina, mia moglie aveva preparato per cena della carne e patatine fritte croccanti solo a vederle. Mio figlio, come sempre, si rifiutava di mangiare la carne: “Non voglio mangiare la carne! Anche loro hanno sentimenti… tu non soffriresti a pensare di dover essere macellato?”. Ancora non so chi gli abbia messo quelle idee in testa, e ammetto che un po’ mi stufa dirgli ogni volta che gli esseri umani non hanno sentimenti.

Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


NarrazioniModifica

NON VOGLIO MANGIARE CARNE Creepypasta ITA feat Black Rabbit01:52

NON VOGLIO MANGIARE CARNE Creepypasta ITA feat Black Rabbit

Narrazione di BloodyMadRabbit

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale