FANDOM


Cammino.

Cammino.

Non faccio altro che camminare da più di mezz'ora, dannazione!                                                                                    

Non so neanche dove io mi trovi!                                                                                                                                  

So solamente che sono in questo lunghissimo corridoio da un bel po' di tempo.                                                      

Anzi... non so neanche se questo sia un corridoio.


Ok, calmiamoci.


Forse questa strada porterà da qualche parte, prima o poi.

Ma la cosa che comunque mi preoccupa e rattristisce di più è il fatto che sono solo..                                                    

Mi sento veramente solo...                                                                                                                                 

Completamente solo circondato dall'oscurità.                                                                                                                

Di certo, non mi rassicura!

Devo trovare un modo per uscire da qui.

Non ne posso più!

Come se non potesse andare peggio, ho la sensazione di essere osservato.                                                                

Ma deve trattarsi solo di paranoia, perché io sono solo...

Ecco, sento delle risate.                                                                                                                                            

Sembra quasi che stiano ridendo di me.                                                                                                                          

Delle risatine insignificanti, che però fanno male.                                                                                                            

Ti feriscono dentro, quelle risate!

Inizio a correre, nonostante io sia molto stanco, inizio a correre.                                                                                  

Devo scappare da loro.                                                                                                                                                     

Da tutti.                                                                                                                                                                      

ORA!!

Mi blocco solamente quando davanti a me, in mezzo all'oscurità, intravedo tre ombre, molto più grandi di me.            

Mi spavento quanto basta da iniziare a farmi indietreggiare.                                                                                          

Ma mentre io indietreggio, loro naturalmente, si avvicinano!                                                                                            

Una di loro, non so neanche come, mi solleva da terra per il colletto della camicia, poi mi lascia andare.

Ora sono a terra, e di nuovo ricominciano quelle maledettissime risate!

BASTA!!!

Ormai sono esausto, ho paura e voglio solo andarmene.

Magari per sempre.


Ma aspettate...


UNA LUCE!

UNA STRAMALEDETTA LUCE, FINALMENTE!

Dopo tutto questo buio... mi fa addirittura male agli occhi.

Quella... è la mia unica fonte di salvezza!


Mi avvicino in fretta e...

noto che è una finestra.

Una finestra?

Non ditemi che è quello che penso!

Ma dopotutto, è la mia unica opportunità per uscire da qui.

Ed era un mio desiderio, in fondo.

Quindi accontentiamoci.

Mi sporgo un tantino e scopro che siamo parecchio in alto.

Dovremmo esserlo.

Diciamo che vedo a fatica delle cose in movimento e tante piccolissime costruzioni.

Sembra quasi di essere in un palazzo enorme, e che io sia al ventesimo piano.

Ma fa niente...

Anzi...

Meglio!

Quindi, ci vediamo giù!






E ora sono qui, disteso sull'asfalto.                                                                                                                                

O almeno dovrebbe essere asfalto...

Sono circondato da molte persone.

Sembrano preoccupate...

Ma non capiscono?

Non capiscono che ora sto benissimo?

Finalmente, ora mi lasceranno in pace.

Niente più risate, niente ombre, niente di niente...






Addio, bullismo!


Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale