FANDOM


Nel 1816 in Francia un fatto di cronaca scandalizzò l'opinione popolare; era un articolo del Journal des débats, nota testata anti-borbonica. Narrava la storia della Méduse, grande fregata Imperiale incagliatasi nelle secche del Banc d'Arguin.

Ma non fu un semplice naufragio a far balzare la storia agli onori della cronaca.

Infatti, dopo l'abbandono della nave, delle sei zattere di salvataggio occupate dall'equipaggio, cinque affondarono per il troppo peso.

Solo una rimase in mare, ma la sorte che toccò a quegli uomini non fu certo migliore della morte. Venti persone si suicidarono la prima notte; alcuni si gettarono in mare, molti impazzirono per la fame e per la sete.

Al nono giorno, iniziarono gli atti di cannibalismo. Mangiarono le carni e bevvero il sangue dei morti e uccisero i più deboli a fronte dei loro bisogni primari.

Dopo tredici giorni, i pochi superstiti vennero trovati dal battello Argus e messi in salvo.

Dei sette superstiti, cinque morirono quella notte.

Qui finisce la versione "ufficiale" della storia.

Ma da documenti dell'epoca, insabbiati per tenere alto il nome dell'Imperatore Luigi XVIII che era appena stato rimesso sul trono, risulta questo seguito.

Dopo che i sette sopravvissuti vennero raccolti dalla Argus, ci fu un omicidio a bordo; un marinaio di basso grado era stato sgozzato e il suo corpo dilaniato da denti umani. Uno dei sopravvissuti era sul ponte con molti testimoni, e quindi vennero accusati i sei rimanenti.

Cinque di loro erano agitati e lanciavano imprecazioni, come presi dalla rabbia, ma uno era assente, come assonnato, così gracile e affaticato da non potersi reggere in piedi.

Venne inscenata la morte per scorbuto dei cinque folli, e la nave attraccò.

Ognuno proseguì per la sua strada, tornando alla propria vita.

Poco dopo, venne fatta una rudimentale autopsia ai cannibali dell'Argus, ma qualcosa sgomentò i medici:

Solo quattro di loro avevano residui di carne nello stomaco.

Gericault LaZatteraDellaMedusa






Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.