FANDOM


Era una notte d'estate, come di consueto non riuscivo a dormire, decisi così di andare a sgranocchiare qualcosa in cucina per ammazzare il tempo, d'un tratto però sentii un forte rumore provenire dal bagno, si può descrivere come quel genere di rumore che fanno i mobili quando si spostano, decisi allora di andare a controllare cosa avesse prodotto quell'insolito rumore, arrivato in bagno notai che non vi era assolutamente nulla di strano...


O almeno credevo... notai infatti che lo specchio, il quale di solito era posizionato sopra il lavandino, era invece stato spostato in fondo alla stanza, poggiato per terra. Ora, ci fu una cosa che subito mi fece saltare in aria... Nel riflesso vedevo una statua, una di quelle statue che raffigurano, non so bene cosa, più o meno una bambina o un bambino di colore, quella statua mi diede subito un senso di insicurezza, la trovavo tremendamente sinistra... Capii che non mi ero accorto della sua presenza poiché si trovava dietro la porta.

Pensai, "cazzo meglio uscire da qui" e nonostante fossi impaurito alquanto, andai a dormire.

Il giorno dopo decisi di chiedere a mia madre come mai avesse messo la statua lì e sopratutto perché avesse spostato lo specchio, la sua risposta mi fece gelare letteralmente il sangue:

"Tesoro guarda che io non ho spostato lo specchio e soprattutto noi non possediamo più quella statua da almeno 1 anno".



Statuetta










Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale