Fandom

Creepypasta Italia

La perfetta combinazione di luce e di oscurità

2 543pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comment1 Condividi

Faceva parte di un club di fotografi curiosi, erano sì e no 5 o 6 persone, amavano il "Magico effetto luce della foto"; quando scatti una foto, la luce presente oltre l'inquadratura crea degli effetti particolari, combinando varie angolazioni e tonalità di luce e persino soggetti, si possono creare vari colori di sottofondo, tra cui il più raro è probabilmente il rosso sangue: la combinazione PERFETTA tra luce del mattino, luce artificiale e ombre delle tenebre. Se il soggetto era in una buona posizione questo effetto poteva scatenare un sentimento particolare nei visori delle foto.

Paura? Felicità? Nessuno lo sapeva, erano solo supposizioni date da recenti studi, mai è stato raggiunto quel colore.

Mortimer Malum, detto MM, era il più curioso di tutti. Aveva un cane da lui molto amato, che aveva il difetto di diventare molto irascibile al buio, forse avrebbe morso anche il suo caro padrone nella totale oscurità, e una moglie, che era sempre indaffarata con la casa.

Mortimer aveva una tendenza strana: ogni notte doveva fare almeno una foto al buio per addormentarsi. Solitamente fotografava, in estate, con la finestra semi aperta e la luce che entra a pena, un angolo, la sua scrivania, qualsiasi cosa.

Una notte era uscito con gli altri fotografi, beversi un Vodka, un po' di vino o della birra con gli amici fotografi lo aiutava a trovare nuove idee, ebbe un idea bizzarra: voleva fotografare le orme del suo cane.

Lasciò entrare il suo Husky, sporco, in casa, con le luci accese, tuttavia l'alcool gli fece dimenticare di riportarlo fuori ed il cane rimase al buio.

Mortimer dormiva, quando sentì un urlo terribile venire dal corridoio, si precipitò di scatto con la sua cara macchinetta fotografica, con cui dormiva addirittura, nel corridoio non vide niente, si girò nella direzione del bagno, vide degli occhi, era il suo cane.

"Sm... Sei tu?"

In lontananza sua moglie, ferita, si avvicinò nonostante il pericolo urlando, il cane abbaiava, erano circa le tre del mattino e la luce della finestra arrivava un po' anche lì, Mortimer vide il volto del cane, non era arrabiato, sembrava sorridere.

Il cane si rigirò di scatto assalendo la moglie, era a terra a pochi centimetri dal marito, tra lui e il cane.

La scena era inquietante, lui che fissava il cane che sembrava sorridere, lui che non aveva emozione sul volto, la moglie che faceva gli ultimi respiri.

E poi lui sorrise.

La macchina scattò e il flash fece una foto, l'ultima foto di MM, la luce e l'oscurità, proprio in quel momento la luce e l'oscurità si fusero perfettamente, creando lo sfondo rosso.

In seguito, nel corridoio di quella casa fu ritrovato il cadavere della moglie, ma il marito ed il cane scomparvero Il mistero era senza risposta, nella macchina stranamente una sola foto, quella di quell'ultima sera, appena fu stampata, la foto non era normale, più lunga, c'era una parte bianca, tinta con delle orme.

In seguito un fotografo del club riprese la foto: era perfetta, inquietante, ma perfetta, decise di tenersela per sé.

Cinque anni dopo, mandò un E-Mail ad un suo amico, "Sorridi, questa è la perfetta combinazione di luce, e di oscurità", in allegato il File della foto, c'era una scritta alla fine "Adesso, fai il tuo lavoro".



Smile.dog.jpg

La foto.













Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso