FANDOM


Non c'è niente di più rilassante di stare a casa durante un temporale. Ero sola a casa ed erano le 20:30 di sera, di solito a quest'ora mi preparavo una cena veloce e alle nove circa facevo la solita chiacchierata con la mia migliore amica Jamie. 

Erano le 20:45, e bussarono alla porta, lasciai la cena quasi finita in sospeso, e sorpresa andai ad aprire. Era Jamie, completamente fradicia, pallida, e impaurita. Preoccupata le chiesi cosa fosse successo, ma lei entrò di corsa senza dire una parola. Notai i suoi occhi rossi, il viso colmo di lividi,  le sue unghie spezzate e completamente nere, vestita di un giubbotto scuro e sotto sembrava che indossasse un pigiama bagnato e sporcato dalla pioggia e dal fango. C'era un'atmosfera strana ed inquietante mentre le chiedevo cosa avesse, ma lei continuava a tremare e tacere. Nervosa per il suo continuo silenzio, le urlai contro ed a quel punto smise di tremare iniziando a girarsi lentamente verso di me, quando ad un certo punto, mentre si girava, un forte fulmine fece andare via la corrente.

Erano le 21:00, feci luce col cellulare su Jamie, rimasta immobile ed impassibile. Mi arrivò una telefonata, non feci in tempo a vedere il numero che risposi all'istante, nel frattempo distolsi lo sguardo dalla mia amica e ciò che ascoltai mi terrorizzò profondamente. Lanciai un urlo ed alzai lo sguardo...

Jamie










Al telefono era Jamie.


Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


NarrazioniModifica

Creepypasta ITA La mia migliore amica01:39

Creepypasta ITA La mia migliore amica

Narrazione di ChibiYume

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale