FANDOM


Avete presente la sensazione di essere osservati? Sapete, quando si crede che qualcuno si trovi alle vostre spalle? Beh, essa è molto intensa e provvede a farvi diffidare sempre più della vostra sanità mentale... C'è chi afferma che essa sia l'unico stato d'animo che possa soggiogare completamente il vostro intelletto facendovi sprofondare in un baratro, dove aleggiano le vostre peggiori paure e dove i vostri sforzi per allontanarvi da quel luogo sembrano del tutto vani. In altre parole fa ascendere nello stanzino della psiche umana: nell'inconscio, dove tutto ciò che temiamo viene immagazzinato...

Tutti proviamo questo stato d'animo, per alcuni esso rasenta la fobia, per altri la paranoia e per altri ancora il terrore. È considerabile come una malattia che si desta quando siete soli, che entra in voi di soppiatto e si insinua nella vostra mente senza darvi pace.

Ognuno in giovine età è entrato in una casa abbandonata, per affrontare quel misterioso surrogato di ansia. In quelle stanze diroccate e scarsamente illuminate si annidano tutte le nostre emozioni negative che si uniscono mostrandoci ciò che c'è nel subconscio, intaccando il nostro coraggio e contagiandoci con la follia. Mano a mano che si percorre il lungo corridoio e che guardiamo all'interno delle stanze, il nostro battito cardiaco aumenta, iniziamo a tremare e l'idea di uscire da quell'incubo, sempre insita in noi, inizia a scalciare a dirci di allontanarci per non ledere il nostro animo e con la sua caparbietà il più delle volte riesce a trarci in salvo. Ci trae in salvo poiché subconscio e realtà delle volte tendono a unirsi facendo scemare il livello di sanità mentale dell'individuo ledendo non soltanto il fisico ma la stessa psiche. I pochi sventurati orgogliosi che hanno ignorato tale sensazione sono infatti rimasti incolumi esternamente ma hanno compromesso permanentemente la loro psiche. I segnali che ci manda il nostro cervello che ci fanno scappare fanno si di non poter essere scrutati dai mali invisibili che si tramutano in persone o in mostri. Coloro che sono rimasti in quelle case abbandonate tanto a lungo da ignorare il loro buonsenso, hanno sicuramente origliato quei misteriosi lamenti, quei tormenti uditivi che li hanno introdotti alla pazzia. Da quel momento in poi non bisogna considerare il proprio stato d'animo la sensazione di essere osservati bensì qualcosa di più grave. Qualcosa di indescrivibile, qualcosa di molto più grande di un singolo individuo. Però i pochi che sono rimasti tanto a lungo in quelle case abbandonate da ignorare anche il secondo avvertimento hanno dovuto fronteggiare visivamente i loro scheletri nell'armadio della psiche... e naturalmente era una battaglia che non potevano vincere.
Creepy Pasta - L'Inconscio ITA-003:01

Creepy Pasta - L'Inconscio ITA-0

full











Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale