FANDOM


È mattina, alla radio stanno trasmettendo la notizia di un serial killer a piede libero.

Dopo una dura giornata, torno a casa e faccio cena.

Sono le 3:34, vado a dormire nuovamente a quest'ora, strano.

Sono confuso, d'un tratto mi ritrovo in un bosco con le mani insanguinate, sono nel panico!

Alle 10:00 mi sveglio di soprassalto, tutto sudato. Mi guardo le mani, ma niente, nessuna traccia di sangue. Mi tranquillizzo, era solo un sogno. Le 12:00 in punto, andando al lavoro ascolto la radio, è lo stesso telecronista di ieri, sta annunciando le vittime che si aggiungono alla lista dell'assassino, un'intera famiglia. Troppi nomi, troppe vite spezzate da una sola persona.

Rientro a casa alle 22:05, mangio. Ho paura, molta paura, il pensiero che una persona tanto crudele sia in zona mi terrorizza, sto tremando ma devo andare a dormire, ne ho bisogno.

Sono di nuovo le 3:34, mi addormento.

Le 4:43 sento delle urla, apro gli occhi, ho le mani insanguinate e un coltello nella destra. Mia sorella è in un bagno di sangue. Dopo questa raccapricciante scena niente, il vuoto più totale. Sono rinchiuso nella mia testa e non riesco a svegliarmi, a reagire.

Le 5:54, sono in strada, sento le sirene della polizia che mi rincorrono, sempre più vicine, sempre più assordanti. Finalmente riesco a riprendere il controllo del mio corpo, ora ricordo ogni cosa.

Non era solo un sogno...

Bloody-hand-300x180



Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale