FANDOM


L'immortalità. Che gran cosa, direte voi. Che bello, non poter mai morire, qualunque cosa succeda. Fare tutto ciò che si vuole, incuranti delle conseguenze. Non avere paura a saltare da un dirupo di testa, al massimo ci faremo un po' di male, ma passa. Andare nella neve nudi senza problemi, ci ammaleremo ma la malattia passa. Insomma, essere immortali è splendido, direte voi. E' qui che vi sbagliate. Considerate di non poter mai morire, volenti o nolenti: vedrete tutte le persone che amate crescere, diventare anziane, deboli, ed infine morire, mentre voi siete condannati a rimanere vivi, senza poter a vostra volta spegnervi per attenuare il dolore. Vedrete i vostri nipoti, e i loro nipoti, tutti se ne andranno, e voi rimarrete soli, senza più nessuno. Vivrete si tutti i piaceri, ma anche tutti i dolori, che sono molti, molti di più. Desidererete la morte, ma ahimè, questo piacere non vi sarà concesso. Dovrete rimanere soli, fino a che il sole, la terra, tutto cesserà di esistere.

Conoscerete il dolore in ogni suo aspetto.


Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale