FANDOM


Siamo negli stati uniti, circa negli anni '60, siamo nel periodo della "bella vita".

Le mogli stanno in cucina, i mariti al lavoro, i figli a scuola, tutti conducono una vita normale, apparentemente "bella". La gente comune conosce solo questa realtà, la realtà della routine, del lavoro e della bella famiglia. Non sanno che nei campi di grano, in uno in particolare, dei barboni affamati, dei barboni discriminati e lasciati a morire, stanno preparando il loro banchetto.

Nei weekend alle famigliole piace fare pic-nic in campagna e ciò piace anche a coloro di cui vi ho menzionato prima, i cosidetti "voraci".

I voraci sanno attendere, anche pazientemente, che il fine settimana le famiglie prendano il loro familiare e guidino fino in campagna, per poi lasciare l'auto incustodita e andarsene in cerca di un posto per accomodarsi.

Faceva caldo quella domenica e Jeffery aveva fame, così, con la mente poco lucida per via del sole e ancor più offuscata dalla fame, si nascose nell'auto dei Jefferson, una famigliola di tre persone, padre, madre e figlio, aspettando il loro ritorno.

Tornarono verso le cinque del pomeriggio, si accomodarono in macchina e partirono. Dopo mezzo miglio i due genitori si guardarono attoniti: -la senti questa puzza, John?-

-Eccome se la sento, cara, tu la senti Matt?-

John guardò nello specchietto retrovisore e ciò che vide lo paralizzò e gli fece fermare la macchina di colpo: Matt, suo figlio, giaceva sul sedile posteriore con la testa all'indietro e la gola squarciata grondante sangue sulla camicietta nuova.

John fermò la macchina, scese e aprì lo sportello posteriore, sotto lo sguardo terrorizzato di Rebecca, sua moglie.

Si sporse sul figlio e lo prese tra le braccia, quando di colpo un uomo basso, lurido, dai capelli giallastri e sdentato prese John per i capelli e gli ficcò un coltello da cucina in un occhio, ponendo fine alla sua vita. Si levò un potente urlo femminile di terrore, gli occhi del vorace ora erano su Rebecca, che non perse tempo e scese di corsa dalla macchina, correndo per la strada deserta di campagna urlando, finchè non si voltò e vide che quel barbone zoppicante era ad appena un metro e mezzo da lei pronto a saltarle addosso... e così fece, e mentre lei lottava lui le morse continuamente il collo con la sua bocca sdentata fino a lasciarla senza vita.

Jeffery si guardò intorno vittorioso e vide spuntare altri suoi simili dai campi di grano, e tutti quanti furono felici di sapere che per un po' non avrebbero patito la fame.

Ma solo per un po', poiché questa è la prima di tante famiglie uccise dai voraci, che si dice girino tutt'ora per i campi di grano e campi di mais americani.
Th6GP05HBF













Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale