FANDOM


Avete presente quella sensazione orrenda? Quando avete impressa nella mente una canzone ma per quanto voi vi sforziate non riuscite a ricordarne le parole? Ed ella non vi abbandona, anzi vi rimarrà per sempre in testa fino a quando non riuscirete a ricordarla completamente.

Per me è diventata quasi un ossessione! Dannazione, non riesco a ricordare!

Eppure la soluzione mi sembra così elementare.



Persino la notte il motivetto non mi da tregua. Non riesco a ricordare l'ultima volta che sono riuscito a dormire.

Ho dovuto cavarmi gli occhi per riuscire a prendere sonno! Mi Sono tagliato la lingua e strappato le labbra per non cantare. Ma tutto questo non è servito! Quella dannata melodia non voleva abbandonarmi.



Un giorno inaspettatamente cessò! Cadde il silenzio più assoluto e quello che a me sembrò un velo ricopriì interamente il mio corpo. Passi! incominciai ad udire dei passi. Erano passi lontani, sembravano riprodurre lo stesso ritmo della melodia. Più si avvicinavano e più le parole della canzone sembravano riemergere dall'oblio della mia memoria.

Ricordai! Finalmente ricordavo quella maledetta canzone.

Ma che importanza aveva ormai, lei era a pochi passi da me.

La percepivo! Era come se mi fissasse nelle mie orbite ormai vuote.



"Non suonò un corno né un tamburo"



Me ne andrò all'inferno con il degno sottofondo!


Fabrizio de Andr - La morte



Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale