FANDOM


Giugno 2013.

Ore 3.30.

Non riesco più a guardarmi in faccia.

Devo avvisare Johnson che domani mancherò alla riunione...

Sento degli scricchiolii lungo la strada che mi porterà a casa, dove potrò sbronzarmi di Vodka e Birra.

Mi giro, ho freddo alle spalle.

C'è una pozzanghera a terra, noto il riflesso della mia faccia.

C'è qualcuno dietro di me, lo so.

Avviso Charlie, deve venirmi a prendere, ho troppa paura.

Sento qualcosa avvicinarsi alle mie spalle... Non voglio morire.

Sento delle strane risate... Meglio se inizio a correre.

Inizio a provare affanno, sono un uomo morto...



Alle mie spalle non c'è nessuno.

È troppo tardi, mi ha già catturato.

Sto lacrimando... Vedete com'è bella la vita?

Mi giro, è lontano.

Guardo dal lato opposto, è vicino.

È ora di farla finita una volta per tutte.

Inizia a correre Charlie, corri via da me.

Ricordi come giocavamo da piccoli a nascondino? Stranamente abbiamo smesso.

Nasconditi Charlie, sto iniziando a contare.
400px-Aqhia









Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale