FANDOM


"Mamma! Mamma!"

Ti rigiri nel letto mugugnando qualcosa, ma la bambina continua a scuoterti.

"Mamma, svegliati!"

Quella situazione ha un che di anormale e fastidioso, pensi allungando un braccio verso la sveglia. "Sono le quattro del mattino... che vuoi?"

"Ho paura, mamma!"

Ti volti verso tua figlia. Quella faccetta angelica è in effetti preoccupata, e di nuovo ti sembra strano.

"Di cosa hai paura, tesoro?"

"Di quella cosa strana in cucina, mamma!"

Ti svegli completamente a quelle parola. "Quale cosa?"

Nel buio della casa, tua figlia ti conduce verso la cucina tenendoti per mano. Provi ancora quella sensazione di straniamento, ma è quasi offuscata dall'ansia per quello che la piccola potrebbe aver visto.

"Vieni, mamma, è qui!" dice indicando l'oscurità più nera.

E mentre muovi il primo passo per addentrarti in quell'oscurità, finalmente realizzi cosa c'è di anormale in tutto questo.


Tu non hai figli.



Jodelle-ferland-nel-ruolo-della-bambina-fantasma-in-il-quadro-maledetto-di-supernatural-57639








Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


NarrazioniModifica

Dubbi nel buio-creepypasta 14

Dubbi nel buio-creepypasta 14

Narrazione di Il racconto del GP