FANDOM


In camera mia tutto era tranquillo, fuorché il leggero graffiare della matita sul quaderno a quadretti; quest’ultimo era uno dei miei quaderni preferiti: la copertina presentava un dolcissimo gatto persiano blu crema, ma la cosa che più amavo di quel gattino in copertina era la sua espressione contorta in un buffo sbadiglio che lasciava intravedere la sottile lingua rosa e i piccoli canini bianchi.

Sul quel quaderno amavo disegnarci qualsiasi cosa: animali, persone e oggetti. In quel momento mi cimentavo nel riprodurre il più realisticamente possibile la lampada che dalla mia scrivania illuminava adeguatamente la stanza e devo ammettere che il disegno mi stava riuscendo anche piuttosto bene. Una volta finito il disegno, l’osservai come un falco osserva una preda prima di artigliarla: i contorni non erano troppo marcati, le ombre erano rese tramite la tecnica del tratteggio e lo sfumato velo di grafite rendeva l’idea di luce in modo perfetto. Ero davvero soddisfatto del mio disegno e se non fosse stato per il sonno avrei ritratto il più fedelmente possibile ogni oggetto presente in camera mia.

Il mattino dopo mi svegliai molto presto, ed avendo una mezz’ora di tempo libero prima di dovermi recare a scuola decisi di disegnare qualcosina sul quaderno… Ciò che scoprii mi sconvolse a tal punto che gettai in terra il quaderno quasi squarciandolo: su una pagina c’era un ritratto di me dormiente.



Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale