Fandom

Creepypasta Italia

Bug

2 605pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti11 Condividi

Vaghi, senza meta, lungo le strade deserte della periferia.

Tutto è immerso in un caldo silenzio, e solo la luce soffusa di qualche lampione dall'aria trasandata illumina malamente l'ambiente.

Barcolli, cadi, ti rialzi, cadi di nuovo.

Le tue guance avvampano, e scoppi a ridere.

Sei ubriaco, e un bel po' anche.

È stata una serata incredibile, del resto.

Ti rialzi malamente, e ti fermi un momento a riflettere: è la strada giusta per tornare a casa? Che parte del quartiere è? E aspetta... ma non sei venuto in macchina?

Scoppi a ridere più di prima: Dio, se sei ubriaco!

Ma poco importa, ogni tanto fa bene distrarsi così.

Ok, però forse dirigersi da qualche parte sarebbe una buona strategia, almeno per provare a tornare verso il bar. La strada scivola nel buio dell'estrema periferia.

Di certo non è lì. Un bel dietrofront...



e lo vedi.

Bianco.

Tutto bianco, un bianco purissimo, più puro della comune definizione di "bianco" che si può trovare in giro. Talmente puro da sembrare luminoso, talmente luminoso da sembrare irreale.

E non è solo bianco. È anche piatto.

Una superficie liscia, perfetta e bianchissima, come uno schermo o una lavagna.

E all'improvviso, non appena realizzi che quel bianco, sebbene piatto, si estende all'infinito davanti ai tuoi occhi in tutte le direzioni, subito qualcosa cambia.

In un balletto folle, in un turbinio di luci e ombre, il mondo si costruisce davanti a te: strane macchie si agitano, cambiano forma, poi si spalmano in quello che diventa ai tuoi occhi il "terreno", altre macchie lo ricoprono, varie luci si accendono, forme grandi e squadrate si allineano ai lati, e il "cielo" diventa nero notte.

Ed eccoti di nuovo davanti la normale e consueta strada che avresti dovuto vedere fin da subito.



Ed ecco che hai appena assisitito a un breve "errore": per un attimo hai visto cosa c'è veramente davanti ai tuoi occhi, cosa è la vera "realtà".

Ed ecco che senti la mia voce nella tua testa e ti rendi conto che ho narrato la tua vita fino ad adesso, e sto continuando a narrarla.

Scemo, sei ubriaco!






È meglio per te se continui a crederlo.

231167 207370285970285 171417729565541 556810 234389 n.jpg










Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.
Un ringraziamento alla Wiki tedesca per questa funzione.


NarrazioniModifica

BUG Creepypasta ITA-003:17

BUG Creepypasta ITA-0

narrata da BloodyMadRabbit

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale