FANDOM


Negli ultimi giorni, mi è successo qualcosa di alquanto strano riguardante il famoso gioco Call of Duty, nel mio caso, Black Ops 2.

Successe esattamente una settimana fa, ero andato a scuola, tutto bene, studiato etc... poi quando arrivo a casa, mi trovo un pacco inviato da un mio caro amico lontano.

Black ops 2 cd

C'era un gioco all interno Call of duty: Black Ops 2 REVISITED Edition, il mio amico aveva anche allegato una lettera, con sopra scritto che questa Revisited edition, è una versione con grafica, animazioni e texture migliorate e girava a 60 FPS, senza alcuna perdita di FrameRate, inoltre conteneva anche mappe extra mai viste nella versione originale. Pazzesco! Era uno dei miei giochi preferiti e non vedevo l'ora di rigiocarci. Il mio amico aveva aggiunto che anche lui ha ottenuto una copia e non vedeva l'ora di provarlo con me online. Così, andai nella mia stanza, accesi il mio computer e inserii il gioco. Notai subito alcune cose. Prima di tutte, il menu principale era completamente diverso dal gioco originale. Aveva uno zombie nazista in decomposizione con attorno altri zombie dagli occhi rossi che si illuminavano dopo un tot di secondi... un po' inquietante. Un'altra cosa che notai, è che se andavo nella Campagna oppure nel Multigiocatore, il gioco crashava, oppure in altri casi usciva solo un messaggio che diceva:

____??????ERROR________MISSING______????????????

per poi chiudersi di nuovo qualche secondo dopo. L'unica cosa che funzionava, oltre alle opzioni, era la modalità Zombie. Quasi sicuramente le altre 2 modalità non andavano poiché é una versione rivisitata ed io avevo solo il disco numero 1 .

Ad ogni modo, avviai la modalità Zombie e il gioco diceva che c'erano un totale di 666 giocatori nel matchmaking, numero alquanto strano e anche decisamente bassino per un gioco come Call of Duty. Ad ogni modo, decisi di controllare se il mio amico era online per giocare, ma purtroppo non si connetteva da un paio di settimane, e l'ultimo gioco a cui aveva giocato era proprio questa Revisited Edition di Black Ops 2 per un totale di 666 ore di gioco. Volevo contattarlo per dirgli di connettersi ma poi decisi di andare avanti e lasciarlo perdere per il momento. Il gioco mi mise in una partita insieme ad altri 3 giocatori ed iniziò. Wow, non credevo ai miei occhi. Questa nuova versione del gioco era spettacolare! Le armi erano così realistiche che sembravano vere, inoltre gli zombie avevano una qualità unica mai vista prima, nemmeno nei film horror di George Romero erano così realistici! Un'altra cosa che mi saltò all'occhio era che quando un giocatore moriva, gli zombie iniziavano a staccargli tutti gli arti ed esso iniziava a urlare come mai prima d'ora. Era spaventoso ma allo stesso tempo grandioso. Inoltre in alcune circostanze, mentre un giocatore moriva, invece di urlare, esso diceva anche degli insulti, dicendo cose del tipo IO TI ODIO oppure PERCHÉ NON MI AIUTI o ancora CI HAI CONDANNATI TUTTI QUANTI. Giocando, sono riuscito a raggiungere un round così alto che il resto dei Player non ce l'hanno fatta e sono morti tutti quanti. La cosa strana è che tutti abbandonarono la partita nello stesso momento in cui il loro avatar era morto e inoltre il gioco non diceva Il giocatore si è disconnesso, ma Il giocatore è deceduto... Un po' bizzarro! Ad un certo punto vidi il postino fuori da casa mia, che mi diede un'altra lettera del mio amico che mi aveva mandato il gioco. Ecco cosa c'era scritto:

''Hey, senti, butta quel gioco assolutamente. Ti rovinerà la vita. Non ho tempo per spiegarti il tutto in quanto sono in una situazione alquanto complicata ma ti prego, GETTALO SUBITO. Non sto scherzando, non farti prendere in giro dalla qualità del gioco, è una trappola''

C'erano degli scarabocchi dietro al foglio incomprensibili, sembravano assomigliare ad uno degli zombie del gioco. Comunque, il mio amico è un vero burlone, gli piace troppo fare scherzi idioti, così presi la lettera e la buttai senza pensarci, per poi tornare nella mia stanza a giocare. Stranamente nel gioco, il mio personaggio era ancora vivo, gli zombie non mi avevano colpito dopo 10 minuti che stavo fermo... Stranissimo! Quasi sicuramente erano buggati pensai... per poi vedere che ne escono a centinaia di fronte allo schermo. Il loro viso era così dettagliato, che si vedeva il cervello uscire fuori. Faceva alquanto schifo, mi veniva la nausea.

Poi ad un tratto, lo schermo si spense ma riuscivo a sentire i suoni. Un momento dopo, lo schermo si riaccese e il mio giocatore era a terra, con gli zombie che iniziavano a divorarlo. Si sentivano le urla strazianti del mio personaggio mentre moriva e mi faceva stare male, inoltre uno degli zombie invece di mangiarlo, fissava qualcosa. Sembrava fissare me, non il mio personaggio, ma me stesso, come se mi stesse guardando attraverso il televisore. Non ce la facevo più. Mi era venuto un mal di testa così forte che spensi tutto, presi il gioco e lo distrussi in 2 parti. Decisi di andare a letto, stavo veramente male... e mentre dormivo, anche peggio. Avevo gli incubi: vedevo questi zombie che mi inseguivano, volevano mangiarmi, io caddi, e loro iniziarono a divorarmi.

Era solo un sogno, ma sembrava così dannatamente reale che mi sentivo davvero come se mi stessero strappando via le parti del corpo. Mi alzai subito dal letto per poi andare in bagno a lavarmi la faccia. Ritornai nella mia stanza e vidi che il gioco in qualche modo, era ritornato nello stato di prima. Non era più diviso in 2 come lo era poco prima. Stavo diventando paranoico, problemi a respirare, attacchi di panico, era tutto un casino. Decisi semplicemente di continuare a dormire ma vedevo ancora questi esseri che mi mangiavano. Ad un tratto, uno di loro nel mio sogno, mi coprì il viso e mi svegliai dal mio sogno per poi... vedere che loro erano arrivati a casa mia, erano attorno al mio letto, con le loro fameliche mani in decomposizione

e quei terribili occhi rossi... Modifica

Bo2 zombie








Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.