FANDOM


Viola è il suo cerchietto per capelli, che trattiene le sue ciocche ardenti,

Indaco è il suo abito, che stringe il suo corpo infantile,

Blu sono i suoi occhi, profondi come l’oceano, luminosi come il cielo,

Verde è il prato dove giace il suo corpo,

Gialla è la corda, avvolta intorno ai suoi polsi e ai suoi piedi,

Arancio sono i suoi capelli, strappati via e incastrati tra le mie dita,

E rosso è il suo sangue, che fluisce dalla ferita aperta, chiazzando il suo abito viola e annaffiando l’erba verde.


Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


Traduzione dalla Wiki inglese


Narrazioni Modifica

Creepypasta ITA - Arcobaleni

Creepypasta ITA - Arcobaleni

Narrazione di Vadists Art