Fandom

Creepypasta Italia

Amy Archer Gilligan

2 544pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi
Amy-Archer-Gilligan.jpg
Amy Archer-Gilligan nacque nell' Ottobre del 1868 e morì nel 1962, era una serial killer, propietaria di una casa di cura, che uccise almeno cinque persone col veleno. Uno era il suo secondo marito, Michael Gilligan, e il resto erano residenti della sua casa di cura, dove è possibile che fu coinvolta in più morti. Le autorità trovarono 48 morti in totale, scoperti nella sua casa di riposo.

Amy sposò il suo primo marito James Archer quando era ancora giovane. Insieme aprirono la casa di cura ma di li a poco James Archer morì per cause apparentemente naturali. La causa ufficiale della morte fu il morbo di Bright, un termine generico per le malattie renali. Amy aveva stipulato una polizza assicurativa su di lui poche settimane prima della sua morte, così lei fu in grado di continuare il suo lavoro con la casa di cura.

Nel 1913, Amy sposò il suo secondo marito, Michael W. Gilligan, un vedovo con 4 figli adulti. Era un uomo ricco e interessato sia ad Amy che ad investire nella casa Archer. Michael morì il 20 Febbraio 1914. La causa ufficiale della morte un "attacco acuto bilioso", in altre parole, una "grave indigestione". Nel loro breve matrimonio, il suo nuovo marito aveva scritto un testamento, lasciando a lei tutto il suo patrimonio.

Tra il 1907 e il 1917, ci furono 60 morti in casa Archer. Tra di loro c'era Franklin R. Andrews, un uomo apparentemente sano. La mattina del 29 maggio 1914, Andrews stava facendo un po 'di giardinaggio in casa Archer. La sua salute collassò all'improvviso in un solo giorno. Morì la stessa notte. La causa ufficiale della morte fu ulcera gastrica. Sua sorella Nellie Pierce, ereditò le sue carte personali. La sorella notò che il fratello aveva negli ultimi tempi lasciato in custodia dei soldi alla Archer. Purtroppo si scoprì che anche altri clienti della clinica Archer, già deceduti, avevano dato ad Ami delle grosse somme di denaro da custodire.

Amy Archer-Gilligan fu arrestata e processata per omicidio, inizialmente per 5 casi. In un'ultima analisi, il suo avvocato riuscì ad ottenere un unico conteggio, quello riferito a Franklin R. Andrews. Il 18 giugno 1917, una giuria la trovò colpevole, e fu condannata a morte . Archer-Gilligan ricorse in appello e gli fu concesso un nuovo processo nel 1919. Supplicò la pazzia, ma Amy Archer-Gilligan fu comunque giudicata colpevole di omicidio di secondo grado e fu condannata all'ergastolo.

Nel 1924, Amy Archer-Gilligan fu dichiarata temporaneamente pazza e fu trasferita al Connecticut Hospital per gli insani in Middletown, dove rimase fino alla sua morte il 23 aprile 1962.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso