FANDOM


In Marocco, l'unico serial killer identificato è Abdelaali Hassam, un venditore di panini presso la stazione ferroviaria di Tarondant che, fra il 2001 e il 2004, ha violentato e ucciso otto bambini. Hassam ha già diversi precedenti crimini, come la pedofilia, ma questo solo fino a quando decide di non limitarsi più alla sola violenza, ma di uccidere le sue piccole vittime. Avvicina i bambini che fanno l'elemosina nei pressi della stazione o che si offrono come facchini, li conduce in un terreno isolato di proprietà del cugino (che non conosce la doppia vita di Hassam), li stupra e li uccide soffocandoli con un sacchetto di plastica calato sulla testa, e infine seppellisce i cadaveri in una fossa comune. La polizia marocchina arresta altri tre uomini accusandoli di complicità nelle violenze sui minori, ma l'unico responsabile degli omicidi rimane Hassam.

Tratto da: "I serial Killer" di Vincenzo Maria Mastronardi e Ruben De Luca